Pubblicato il: 3 Maggio 2019 alle 11:48

AmbienteGrosseto

“Fai bella l’Italia”: trekking e degustazione al Granaio lorenese con la Fai Cisl

Si svolgerà domenica 5 maggio al Granaio lorenese di Spergolaia, sede storica della Tenuta di Alberese, che con i suoi 4.200 ettari è una delle più grandi aziende agricole in Europa condotte interamente con il sistema dell’agricoltura biologica, la prima giornata nazionale della Fai Cisl per la cura dell’ambiente.

Un’iniziativa nata a livello nazionale con l’obiettivo di salvaguardare il territorio che vedrà la partecipazione di tutte le federazioni regionali del settore agroalimentare e ambientale per la promozione e la salvaguardia del patrimonio paesaggistico. Tra i temi che saranno affrontati ci sarà anche quello della salvaguardia del patrimonio ambientale, che necessita di un profondo cambiamento di mentalità passando da una proficua sinergia tra il mondo del lavoro e la società civile. E per passare dalle parole ai fatti, la mattinata si aprirà con un percorso trekking verso la spiaggia e le sponde del fiume Ombrone dove pascolano le vacche maremmane condotte dai butteri a cavallo, per raccogliere i rifiuti e dare un contributo concreto per la cura dell’ambiente.

L’iniziativa ha l’obiettivo – ha spiegato Antonella Biondi, responsabile Fai Cisl Grosseto – di sensibilizzare i cittadini rispetto all’importanza delle tematiche ambientali. Vogliamo anche valorizzare il lavoro altamente qualificato che gli addetti all’agricoltura, alla bonifica, alla forestazione e alla pesca svolgono quotidianamente con grande passione e competenza. Siamo felici, infine, che l’iniziativa si svolga in un luogo simbolo del nostro territorio, dove si trova la Tenuta di Alberese, parte dell’ente Terre regionali Toscane, che nell’ambito delle politiche regionali ha il compito di salvaguardare e valorizzare il grande patrimonio agricolo forestale e della agrobiodiversità toscana“.

L’incontro si svolgerà alla Tenuta di Alberese, al Granaio Lorenese, in località Spergolaia, dalle 9.30 alle 13, e comincerà con un percorso trekking lungo l’argine dell’Ombrone e lungo la spiaggia per ripulire l’area dai rifiuti. Saranno presenti Patrizio Giorni, segretario generale della Fai Cisl Toscana, e Antonella Biondi, responsabile Fai Cisl Grosseto. Al termine della mattinata ai partecipanti sarà offerto un pranzo degustazione a base di prodotti tipici locali.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su