Pubblicato il: 2 Luglio 2020 alle 17:37

GrossetoPolitica

Via Roma, Rossi replica a Culicchi: “Situazione ereditata dall’amministrazione Bonifazi”

"Il Pd prenda atto che è fallito il loro modello di integrazione"

Pur di non ammettere il palese fallimento del modello di integrazione da loro avviato negli anni dei loro Governi dal 2013 ad oggi, sono arrivati a giustificare addirittura immigrati che arrostiscono i gatti in strada. I post di alcuni esponenti del Pd e le dichiarazioni di Culicchi sono la riprova della loro ostinazione nel non voler ammettere il fallimento delle politiche sull’immigrazione, proprio come nel caso di via Roma“.

A dichiararlo è Fabrizio Rossi, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia.

“Addirittura Culicchi e il Pd in campagna elettorale sostenevano l’irrilevanza di un assessorato alla sicurezza per risolvere problemi di sicurezza e di ordine pubblico; ora si lamentano perchè siamo intervenuti? Leggo con vero stupore – dichiara ironicamente Fabrizio Rossi – le sconclusionate dichiarazioni apparse sulla stampa locale da parte del segretario comunale piddino, definendo come una sconfitta l’ordinanza del sindaco Vivarelli Colonna con la quale dispone la chiusura nelle ore serali di una parte di via Roma al fine di fronteggiare degrado e microcriminalità. Se siamo arrivati a questa drastica scelta di emettere l’ordinanza – commenta Rossi, questo è grazie alla politica fallimentare della sinistra in tema di immigrazione, che ha permesso di far entrare senza regole in Italia, e quindi anche nella nostra città, ondate incontrollate di persone, solo in pochi casi rifugiati di guerra, ma anche di delinquenti di ogni genere“.

“Il nostro Comune, al contrario, ha messo in campo tutti i mezzi a disposizione nella totale carenza di azioni efficaci dei vari Governi a guida Pd. Nonostante il Pd, nonostante l’ondata di delinquenza favorita dagli svuota carceri, sconti di pena e depenalizzazioni per reati gravi, atti legislativi voluti proprio dai Governi della sinistra, Grosseto e il suo sindaco si sono dimostrati efficaci nell’intervenire come mai in precedenza per fermare l’escalation di delinquenza nelle strade. Il nostro Comune – continua Rossiha ben presente e conosce la situazione che gravita in via Roma e zone limitrofe. Situazione, che vorrei ricordare ai compagni di Culicchi, è stata ereditata, se si vuole essere precisi, dalla passata giunta Bonifazi che aveva governato la città negli ultimi 10 anni. La nostra amministrazione, con i pochi mezzi che ha a disposizione, ha sempre cercato e continuerà a contrastare il degrado e fare opera di prevenzione nella zona. Non ultima, vorrei ricordare al segretario Culicchi l’installazione di telecamere proprio in quella zona e in altre aree sensibili“.

Il segretario Pd sia onesto intellettualmente – conclude Fabrizio Rossi -. Il sindaco Vivarelli Colonna e la nostra giunta non sono stati con le mani in mano in questi quattro anni, come invece avevano fatto per dieci anni loro, ma hanno cercato di porre rimedio a tutte le situazioni di degrado della città, non ultima anche quella di via Giordania“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su