Peep Stiacciole, in arrivo 22 nuovi appartamenti pubblici: “Valorizzata proprietà comunale”

Il successo del dirottamento dei 4 milioni di euro da via de’ Barberi alle Stiacciole è una splendida notizia non solo perché è stato possibile conservare l’ingente finanziamento di edilizia economica e popolare, proveniente parte dallo Stato e parte dalle Regione: così facendo, infatti, si valorizza e ottimizza il patrimonio del Comune“.

A dichiararlo è Fabrizio Rossi, assessore alle aree Peep del Comune di Grosseto.

“Alle Stiacciole, il terreno dove sorgeranno 22 nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica è di proprietà del Comune ed è già stato assegnato all’Epg: in questo modo, si velocizza in maniera importante tutto l’iter ed è perciò il modo più veloce per far partire il cantiere e concludere i lavori entro i tre anni successivi – spiega Rossi -. L’intervento permetterà anche l’edificazione di un centro polifunzionale a servizio dei futuri residenti tale da evitare la nascita dell’ennesimo dormitorio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top