Costa d'argentoCultura & Spettacoli

Mostre, concerti e libri: al via gli eventi per celebrare Dante Alighieri

Ecco il programma delle iniziative

E’ stata inaugurata il 10 luglio, e proseguirà fino a domenica 18, nella galleria d’arte contemporanea Arti in Corso a Magliano in Toscana, la mostra “E quindi uscimmo a riveder le stelle” del fotografo Federico Giussani, curata dall’associazione Arti in Corso, che l’ha organizzata ed offerta, come contributo, al Comune di Magliano per l’estate dantesca.

Le foto di Federico Giussani, fotografo freelance grossetano, presidente dell’associazione “Riflessi”, sono l’anteprima della serie di eventi collegati al Sommo Poeta che partiranno formalmente giovedì 15 luglio al centro enoturistico con una mostra collettiva di artisti, artigiani e collezionisti del territorio. Ci saranno le sculture in ferro e con l’originale rappresentazione del volto dantesco di Daniele Minucci e il volto dantesco realizzato da David Bacci con materiali provenienti dal legno, le sculture in ceramica di Bruno Lelli che rievocano il ‘viaggio’ della Commedia, il pittore Romano Minucci con alcune tele. La mostra prosegue con libri antichi, prestati dal collezionista e cultore Daniele Lamioni, posati su leggii realizzati dall’artista del legno Fabrizio Lamioni ed infine Dante nei francobolli italiani, con la collaborazione di collezionisti privati.

Il 16 luglio, al Giardino del Torrione, sarà il giornalista e scrittore Marcello Veneziani a presentare il suo ultimo libro “La leggenda di Fiore”, edizioni Marsilio. Si tratta di un romanzo spirituale.

Sabato 17 luglio, sempre al Giardino del Torrione, si terrà la sesta edizione di ‘Musicanticamagliano’, curata dall’associazione ‘Le Muse del Nespolo’ che si aprirà con il concerto di musica antica che abbraccia il Medioevo, con letture commentate di passi della Divina Commedia a cura di Marco Pane e Letizia Aggravi:  ‘E come a buon cantor buon citarista fa seguitar lo guizzo de la corda…’. In questo spettacolo il Comune interviene con il patrocinio ed un contributo.

Questa sarà una prima settimana settimana all’insegna della cultura – sostiene la consigliera delegata Doriana Melosini, curatrice ed organizzatrice del progetto ‘Estate dantesca’ a Magliano –. Si entrerà nel vivo delle celebrazioni dantesche che saranno il filo conduttore delle manifestazioni estive. Tra i vari eventi ci fa piacere avere ancora con noi Marcello Veneziani, un amico della Maremma e di Magliano che non manca mai di fare una tappa nel nostro paese“.

Un’estate che porta con sé tanta voglia di normalità. “Cerchiamo di tornarci, ma con prudenza – sostiene il sindaco Diego Cinelli: la cultura è un volano importante per la ripartenza del territorio. I nostri eventi  prevedono i giusti comportamenti per evitare nuovi contagi e sperando di tornare al più presto alla normalità“.

L’assessore al turismo Camilla Mancineschi spiega come quest’anno avrà un ruolo il nuovo portale del Comune. “Con il programma degli eventi dell’estate 2021 – afferma la Mancineschi si inaugura il portale www.maglianointoscanamagazine.it  in cui possono essere trovate le date e gli orari delle varie manifestazioni“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button