Pubblicato il: 21 Giugno 2019 alle 13:44

CronacaGrossetoIn evidenza

Clandestino alloggia in una struttura ricettiva in città: scoperto dalla Polizia ed espulso

L’uomo, di 28 anni, è risultato infatti essere già stato espulso dalla Questura di Firenze, ma non aveva effettivamente lasciato l'Italia

Ieri mattina, una Volante della Polizia è intervenuta a seguito di un alert del portale “Alloggiati web” poichè, in una struttura ricettiva di Grosseto, era alloggiato un cittadino albanese irregolare sul territorio nazionale.

L’uomo, di 28 anni, è risultato infatti essere già stato espulso dalla Questura di Firenze, ma non aveva effettivamente lasciato l’Italia.

Il giovane è stato pertanto accompagnato all’Ufficio immigrazione della Questura per accertamenti ed è risultato avere diversi procedimenti penali per reati contro la persona e contro il patrimonio nonché per reati in materia di immigrazione.

Al termine degli accertamenti, pertanto, il cittadino albanese è stato espulso dall’Ufficio immigrazione della Questura ed è stato accompagnamento al Centro di permanenza per i rimpatri di Bari, per il successivo rimpatrio in Albania.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su