Pubblicato il: 19 Marzo 2019 alle 10:02

Colline MetallifereCronaca

Finisce di scontare la pena per droga: espulso dopo la scarcerazione

Ieri mattina, è stato scarcerato dalla casa circondariale di Massa Marittima un cittadino marocchino di 34 anni, che stava scontando la pena per spaccio di stupefacenti.

L’uomo, che oltre a questo reato annoverava anche altre condanne per spaccio, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale, era irregolare sul territorio nazionale e sottoposto dal Tribunale di Firenze alla misura di sicurezza dell’espulsione, in quanto ritenuto socialmente pericoloso.

Al momento della scarcerazione, pertanto, il nordafricano è stato espulso dall’Ufficio immigrazione della Questura ed è stato accompagnato al Centro di permanenza per i rimpatri di Caltanissetta — Pian del Lago per il successivo rimpatrio in Marocco.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su