Pubblicato il: 5 Giugno 2018 alle 21:45

Colline del FioraScuola

Terremoto a Marsiliana, evacuati 146 studenti: esercitazione della Protezione civile

Marsiliana, ore 9, un terremoto colpisce la frazione del comune di Manciano. Lesionate gravemente le scuole del paese. Scatta il piano di emergenza, vengono evacuati 146 ragazzi, ma all’appello delle insegnanti ne mancano due che sono rimasti intrappolati all’interno degli edifici scolastici, scattano i soccorsi nell’immediato; sul posto giungono 8 mezzi tra Vigili del Fuoco, unità cinofile, e Misericordie, con un totale di 30 soccorritori.

E’ l’esercitazione di protezione civile denominata “Scuola sicura“, che ha visto interessare questa mattina la frazione di Marsiliana e le sue scuole pubbliche.

Una esercitazione – spiega Luca Giorgi, responsabile della protezione civile di Manciano – che ha avuto lo scopo di tenere addestrato il personale docente e gli stessi studenti a dover fronteggiare una calamità naturale nel caso essa si verifichi“.

Esercitazione – continua Giorgi – che serve anche a noi soccorritori che facciamo parte di un sistema nazionale di soccorso, composto da Vigili del Fuoco e Misericordie, a tenere alto il livello di preparazione, coordinamento ed organizzazione tra più corpi, al fine di far girare al massimo regime la macchina del soccorso che deve dare una pronta risposta al cittadino colpito da calamità naturale in tempi rapidi”.

Questo percorso – conclude Giorgici vede impegnati da circa due anni in vari progetti sul territorio, che cercano di migliorare l’organizzazione e la macchina operativa del soccorso territoriale e soprattutto nel diffondere quella cultura di protezione civile tra i cittadini ed i ragazzi al fine che nessuno, nel limite del possibile, si trovi mai impreparato“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su