AttualitàFollonica

Esercitazione con simulazione di incendio in galleria: chiuso tratto dell’Aurelia, traffico deviato

Per consentire lo svolgimento delle operazioni la strada sarà temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni

Nella notte di domani, martedì 29 novembre, si svolgerà un’esercitazione con simulazione di un’emergenza all’interno della galleria “Poggio Fornello”, sulla strada statale 1 Aurelia, nel comune di Follonica.

Per consentire lo svolgimento delle operazioni la strada sarà temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra lo svincolo di Follonica Nord e lo svincolo di Follonica Est (dal km 224,700 al km 232,600) tra le 20.30 e le 24.00. Il traffico sarà deviato sulla viabilità locale (SP 152 e SS 439) con indicazioni sul posto.

L’esercitazione viene effettuata ai sensi del Decreto Legislativo 264/06 che disciplina la sicurezza delle gallerie della rete Ten. In particolare, il decreto prevede l’esecuzione di prove in scala reale di situazioni emergenziali che coinvolgono la catena di allertamento e l’intervento diretto degli enti di soccorso in caso di eventi funesti all’interno delle gallerie.

Parteciperanno: Anas, Vigili del Fuoco, Polizia Stradale, servizio di emergenza sanitaria territoriale 118, Provincia di Grosseto, Polizia Municipale di Follonica e associazioni di volontariato, con il coordinamento della Prefettura di Grosseto.

Lo scenario prevede la simulazione di un incidente in galleria con principio di incendio e coinvolgimento di un autobus, autovetture e presenza di feriti.

Saranno quindi attivate, con il coordinamento operativo dei Vigili del Fuoco e del 118, le squadre di pronto intervento che assicureranno il soccorso ai feriti, la messa in sicurezza della galleria (compreso lo spegnimento dell’incendio) e l’evacuazione di eventuali automobilisti ancora presenti all’interno del tunnel. Infine, saranno rimossi i veicoli incidentati e la strada sarà riaperta al traffico.

Nei giorni seguenti verrà eseguito in Prefettura il debriefing dell’esercitazione tra tutti gli enti di soccorso coinvolti per una valutazione congiunta del risultato delle azioni messe in campo ai fini di un consolidamento o di una ottimizzazione delle procedure.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button