Enrico Franceschelli nominato vicepresidente regionale del Sindacato Balneari

Enrico Franceschelli, presidente provinciale di Grosseto del Sib Sindacato Italiano Balneari Confcommercio, è stato nominato vicepresidente regionale di Sib Toscana.
Il nuovo presidente regionale è Stefania Frandi. Le elezioni si sono svolte ieri a Livorno.

Soddisfazione ha espresso l’Ascom Confcommercio di Grosseto per l’importante incarico di rappresentanza sindacale e politica a cui è stato chiamato Franceschelli.

“Un incarico meritato – dicono dall’associazione –. Si tratta di un giusto riconoscimento per l’impegno profuso da Franceschelli nelle relazioni sindacali che hanno portato Grosseto in prima linea nella difesa delle imprese balneari del nostro Paese”.

A Stefania Frandi vanno le congratulazioni e l’augurio di buon lavoro da parte del Sib di Grosseto. Il sindacato rende noto che, in questi giorni, il neo presidente, al fianco del segretario regionale Sib, ha rappresentato la categoria nella discussione sulla circolare che la Regione sta per trasmettere a tutti i comuni costieri per permettere agli uffici competenti la stesura delle estensioni delle durate delle concessioni.

“Sono molto orgoglioso della nomina raggiunta – commenta Franceschelli – arrivata anche e soprattutto grazie alla vicinanza che gli associati ci hanno dimostrato negli appuntamenti di vitale importanza, come il presidio organizzato a Roma nello scorso dicembre, in cui siamo stati al fianco del nostro Presidente nazionale Antonio Capacchione, e ci siamo confrontati con la politica espressione del nostro territorio, contribuendo a quella sensibilizzazione tanto necessaria per il nostro obbiettivo. Certamente il nostro impegno associativo non deve ritenersi concluso ma, altresì, deve, già da ora, ampliarsi fino alla definitiva uscita dalla Direttiva Bolkestein, pertanto chiedo ai miei colleghi di accompagnarmi negli appuntamenti che ci vedranno interessati”.

Il prossimo sarà a Forte dei Marmi il 15 marzo, e sarà importantissima la massima partecipazione degli operatori del comparto, perché all’incontro sarà presente il Ministro Centinaio, al quale il sindacato chiederà a gran voce la conferma dell’impegno nel portare avanti la Legge di riordino del settore per la risoluzione definitiva della problematica che attanaglia il futuro delle imprese balneari. All’incontro saranno presenti anche gli esponenti della politica locale.
Gli imprenditori balneari, anche non aderenti a Sib, sono invitati e sollecitati a partecipare. Per prenotarsi chiamare il numero 0564 470226.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top