Castiglione della PescaiaPolitica

Viabilità, Nappi: “Investimenti per ciclabili e più sicurezza sulle strade. Ecco i miei progetti”

"Renderemo il nostro territorio ancora più attrattivo"

“L’attenzione alle strade comunali è uno dei punti cardine del programma elettorale della nostra coalizione. Vogliamo terminare le opere avviate dalla precedente amministrazione e mettere in cantiere importanti miglioramenti per tutta la viabilità del nostro territorio”.

Così la candidata sindaco di Castiglione Futura, Elena Nappi.

Fiore all’occhiello della nostra viabilità dolce – spiega Nappi – sarà ponte Giorgini: lì, dopo aver abbassato le colonne che sorreggevano le vecchie cataratte, faremo sorgere una pista ciclabile sopraelevata eco compatibile in legno, vetro e acciaio. Un intervento che ovviamente porteremo a compimento in piena sintonia con la Soprintendenza e gli altri enti preposti“.

La candidata di Castiglione Futura punta anche a snellire il traffico in paese e rendere più sicuri alcuni incroci. È il caso dei tre ingressi che si trovano nella zona artigianale, all’imbocco della provinciale verso Marina e nei pressi della panoramica, all’altezza di viale Kennedy.

In questi tre punti – sottolinea Nappi costruiremo tre rotatorie. Il costo complessivo dei lavori ammonta a circa 700mila euro e saranno progettate dai tecnici del Comune di Castiglione della Pescaia in collaborazione con quelli della Provincia”.

Inoltre, saranno risolte anche criticità fuori dal contesto urbano: al bivio per le Rocchette e a quello per Punta Ala. “In questi due casi – spiega Nappi agiremo con rotatorie di diametro uguale o di poco inferiore ai 20 metri e investiremo circa 550mila euro. La parte progettuale, così come definito in seguito a nostri precedenti sopralluoghi e incontri, sarà a carico della Provincia di Grosseto”.

Per Elena Nappi punto focale è la sicurezza: “La viabilità sul nostro territorio comunale deve essere il più possibile sicura, così da rendere migliore la vita dei residenti e fare di Castiglione della Pescaia un luogo ancora più attrattivo sul profilo turistico. Questi interventi risolveranno diversi problemi e faranno diminuire le possibilità di incidenti stradali“.

Attenzione anche allo svincolo di Pian di Rocca: “ – precisa Nappi abbiamo già investito di recente e reso funzionale l’area. Nel prossimo futuro faremo ulteriori migliorie in modo da diminuire la velocità di marcia dei veicoli che transitano lungo questa arteria e renderla ancora più sicura”.

Questi sono alcuni dei principali progetti di Castiglione Futura per la viabilità locale. “Agiremo con determinazione e competenza. Castiglione della Pescaia è un paese per molti versi all’avanguardia e ben curato. E questo perché ha potuto giovare di un’amministrazione attenta alle necessità delle persone. Ma qualcosa in più – assicura Nappipuò essere fatto: possiamo dare un volto ancora più moderno e ancora più smart a Castiglione della Pescaia. Possiamo farne ancora di più un Comune modello. In questo mio primo programma di governo locale come candidata sindaco desidero dunque andare a incidere sulle criticità per azzerarle. Così come desidero potenziare le cose positive e innovare. Lo faremo. E lo faremo insieme”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button