Costa d'argentoNotizie dagli Enti

Nuovi cassonetti intelligenti: arrivano gli eco-informatori di Sei Toscana

Daranno tutte le informazioni utili sul corretto utilizzo dei nuovi cassonetti

A Capalbio arrivano gli eco-informatori di Sei Toscana.

Da oggi, tutti i giovedì e venerdì, gli eco-informatori, personale appositamente formato dal Sei Toscana, si occuperanno di assistere i cittadini e le attività economiche, presidiando le nuove postazioni di raccolta con cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato e illustrando le corrette modalità di conferimento dei rifiuti.

Gli eco-informatori presidieranno di volta in volta le nuove postazioni di raccolta che stanno venendo posizionate progressivamente sul territorio comunale e saranno a disposizione di cittadini e attività economiche ogni giovedì e venerdì, la mattina dalle 9 alle 12 e il pomeriggio dalle 16 alle 19.

“Il percorso che abbiamo intrapreso insieme a Sei Toscana – commenta l’assessore allo sviluppo economico Gianfranco Chelini prevede il coinvolgimento di tutta la comunità. Si tratta di un sistema molto semplice che grazie al lavoro degli eco-informatori e al materiale esplicativo potrà essere acquisito da tutti. Un modo per rispettare l’ambiente, ridurre le tariffe per lo smaltimento dei rifiuti e rendere tutto il territorio più gradevole e ordinato, come merita di essere”.

Oltre all’attività degli eco-informatori, l’amministrazione comunale e Sei Toscana invieranno per posta a casa di tutti i cittadini un pieghevole informativo su tutti i servizi di raccolta attivi sul territorio e le informazioni utili per fare una corretta differenziata. Inoltre, è a disposizione un video-tutorial che spiega passo per passo come utilizzare i nuovi contenitori ad accesso controllato (link: https://www.youtube.com/watch?v=Ac6GH5sAGq8).

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button