Attualità

E’ partito il Blog Tour, l’iniziativa che promuove la Maremma attraverso i social network

I “ragazzi digitali” sono partiti per il Blog Tour della Maremma.

Ieri mattina, nella sala consiliare del Palazzo della Provincia di Grosseto, Gianfranco Chelini, assessore alla Promozione turistica, ha salutato tutti i protagonisti di “NeT – Network for Tourism”, il progetto, realizzato dal Coap e finanziato dalla Provincia di Grosseto attraverso il Fondo Sociale Europeo, per trasferire competenze e conoscenze a 15 allievi su come utilizzare al meglio lo strumento dei social network per valorizzare, promuovere e far conoscere al pubblico “social” il territorio e le sue attrattività.

Sostenuto da numerose e importanti organizzazioni e istituzioni del nostro territorio, tra le quali Camera di commercio, Federalberghi, Confagricoltura, Cia, Associazione Strada del Vino e dei Sapori Monteregio di Massa Marittima, Associazione provinciale Terranostra, Confesercenti, Consorzio di tutela del Morellino di Scansano, il progetto prevedeva la realizzazione di un percorso formativo della durata totale di 27 ore (19 ore di lezioni di aula più 8 ore di visita di territorio) per offrire la possibilità agli operatori turistici di affinare o sviluppare le proprie conoscenze e competenze nell’ambito dell’utilizzo del Web 2.0 come strumento di marketing e promozione della propria attività e della Maremma grossetana come destinazione turistica.

Da quel percorso formativo, sono stati selezionati, appunto, 15 allievi che ieri sono partiti per un tour della durata di 3 giorni in visita a siti di particolare attrattività e importanza turistica del territorio. In questa esperienza saranno accompagnati da 8 blogger esperti che illustreranno loro come promuovere sotto dal punto di vista turistico, attraverso il racconto scritto e immagini, il territorio della Maremma grossetana, valorizzando le sue caratteristiche, le sue eccellenze e tutto ciò che esso può offrire ad un turista.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button