Costa d'argentoCultura & Spettacoli

“Duepuntozero”: lo spettacolo comico di Gabriele Cirilli arriva in piazza dei Rioni

Cirilli bypassa gli ultimi due anni di pandemia e riparte dal successo della stagione teatrale 2018-19

Sabato 2 luglio, alle 21.30, in piazza dei Rioni a Porto Santo Stefano, arriva il comico Gabriele Cirilli con lo spettacolo “Duepuntozero“. Un evento gratuito che rientra nel calendario di concerti e spettacoli promossi dal Comune di Monte Argentario e realizzati da Ad Arte spettacoli, per i mesi di luglio e agosto.

Con “Duepuntozero”, di Gabriele Cirilli, Mattia Cirilli, Maria De Luca, Lucio Leone, Gianluca Giugliarelli, lo stesso Cirilli riparte dello spettacolo “Mi piace…Di più” e dal grande successo della stagione teatrale 2018/2019, facendo rivivere tante situazioni e tanti personaggi, perché la sua forza è la straordinaria capacità di comunicare che pochissimi hanno e che fa scaturire una risata vera e genuina, come una forza che ristora e appaga.

Lo show riflette su cosa vuol dire essere aggiornati, connessi, globali, veloci e su come sopravvivere stando al passo con il tempo, tramite la continua ricerca del nuovo, attraversando tutti i generi del teatro comico: dalla commedia degli equivoci al cabaret, canzoni da cantante vero, monologhi e gag irresistibili. In questo spettacolo Gabriele porta in scena insieme a sé anche le persone che fanno parte della sua vita. Il pubblico non le vede all’inizio, ma durante lo spettacolo prendono corpo all’interno di monologhi e racconti. La sua opera è l’espressione della maturità artistica di un mattatore della risata che ha ormai conquistato il grande pubblico.

Gabriele Cirilli ha avuto la fortuna di imparare il mestiere dai più grandi artisti del mondo del teatro e del cinema italiano, con determinazione e umiltà. Inizia la sua formazione al Laboratorio di esercitazioni sceniche di Roma diretto da Gigi Proietti. Da qui mille collaborazioni in teatro, nel cinema e nella fiction, che richiedono le sue doti di attore (non solo comico), con grandi artisti, nomi prestigiosi, pietre miliari: Flavio Bucci, Piera Degli Esposti, Lina Sastri, Michele Placido, Lino Banfi, Paolo Villaggio, Nino Manfredi, Alberto Sordi, ma anche tante giovani promesse. Scrive insieme ad autori storici come Vincenzo Cerami e ha la fortuna di lavorare con premi Oscar come Nicola Piovani.

Lo spettacolo è a ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button