CronacaIn evidenza

Due pedoni investiti ad Albinia e a Castel del Piano

Due gravi incidenti hanno coinvolto oggi pomeriggio due uomini in provincia di Grosseto.

Ad Albinia, un’Audi ha investito un pensionato di 80 anni che stava camminando lungo un marciapiede.

L’auto ha compiuto una brusca manovra nel tentativo di schivare un’altra vettura che stava sopraggiungendo in retromarcia ed è finita con le ruote sopra il marciapiede.

L’Audi ha prima colpito un palo della luce e, successivamente, l’uomo.

L’impatto è stato tremendo. Sul posto è giunto l’elisoccorso Pegaso che ha trasportato l’anziano all’ospedale di Grosseto per le gravi ferite riportate ad una gamba.

Il pensionato non è in pericolo di vita, ma rischia di perdere l’arto.

I Carabinieri di Orbetello stanno compiendo i dovuti accertamenti per capire la dinamica del fatto.

Il secondo incidente è accaduto a Castel del Piano.

Un uomo di 52 anni, che stava attraversando le strisce pedonali in via Roma, è stato investito da una Daewoo.

Nell’impatto, il pedone è caduto a terra sbattendo violentemente la testa.

Anche in questo caso, il ferito è stato soccorso dall’elicottero Pegaso, che lo ha trasportato all’ospedale di Siena per un grave trauma cranico.

I Carabinieri di Arcidosso stanno ancora indagando per accertare la dinamica dell’incidente.

 

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button