Pubblicato il: 29 Maggio 2013 alle 15:47

Cinema

Doppiaggio: Francesca Cesareo, una dottoressa grossetana per la voce di “The East”

Un altro debutto interessante, un altro passo in avanti compiuto dagli allievi dello “Studio Enterprise”, scuola di doppiaggio e teatro grossetana diretta da Alessandro Serafini.

Questa volta è toccato a Francesca Cesareo entrare alla Fonoroma, uno degli stabilimenti storici del doppiaggio nazionale, per dare la voce al film “The East”, prodotto dalla Fox.

Un turno professionale sotto la direzione di Fabrizio Pucci per la ragazza di 40 anni, stimata dottoressa cardiologa impegnata al Misericordia di Grosseto, ma con l’hobby del doppiaggio. Una passione che grazie all’impegno e al lavoro svolto sotto la guida di Alessandro Serafini, è divenuta anche professione nei ritagli di tempo, oltre che esempio da seguire per chiunque senta di avere la stoffa e la volontà per avvicinarsi allo “Studio Enterprise” e al mondo del doppiaggio.

Soddisfazione, quindi, per la colonia maremmana che sempre più sta “invadendo” Roma. Quella di Francesca Cesareo è una chiamata che fa seguito a quelle di Antonella Margherito, Teresa Oliveto, Diego Andrea Giuliani, Simone Pescicelli, Esther Giuggioli, oltre ovviamente alle giovanissime Giulia Meola e Chiara Lippi, tutti allievi dello “Studio Enterprise” che si stanno facendo valere a carattere nazionale.

A questo proposito, la scuola grossetana ha deciso di fissare la preiscrizione ai nuovi corsi a partire da lunedì 3 giugno, in ampio anticipo rispetto ai passati anni accademici, vista la grande richiesta di partecipazione.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su