Pubblicato il: 20 Giugno 2018 alle 18:59

CronacaGrosseto

Si arrampica su un traliccio della stazione: donna salvata dalla Polfer

Si è arrampicata su un traliccio in ferro della stazione ferroviaria a causa di un forte stato di agitazione ed è stata soccorsa dagli agenti della Polizia ferroviaria.

La protagonista della vicenda, accaduta questa mattina, alle 7, alla stazione di Montepescali, è una donna di 50 anni, nata in Sicilia e senza fissa dimora.

Sul posto, sono subito intervenuti i poliziotti della Polfer. Per garantire il soccorso della donna, gli agenti hanno chiesto immediatamente, in via preventiva, l’intervento dei Vigili del fuoco e del 118. Inoltre, è stato interrotto il traffico ferroviario sui binari 1 e 2.

Nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi, la donna è stata avvicinata dai poliziotti che, instaurando un dialogo volto a capire lo stato d’animo della stessa, sono riusciti, alla fine, a convincerla a scendere dal traliccio.

La 50enne ha riferito che, avendo paura di subire delle violenze nei luoghi dove di solito dormiva, era abituata a rifugiarsi “in alto”.

La donna è stata accompagnata negli uffici della Polizia ferroviaria, dove è stata tranquillizzata.

La riapertura del traffico ferroviario è ripresa alle 7.45.

Al termine degli accertamenti, gli agenti hanno denunciato la donna per interruzione di pubblico servizio e violazione delle disposizioni in materia di ordine pubblico.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su