Politica

Erosione costiera, Spadi: “Dalla Regione 2,5 milioni per la Maremma”

Gli interventi presentati oggi dal presidente Giani e dall’assessore Monni rappresentano una risposta molto importate per il nostro territorio. Con il Documento operativo 2021 per il recupero e il riequilibro della fascia costiera sono finanziati interventi di riprofilatura della spiaggia di Scarlino, Punta Capezzolo, nel comune di Castiglione della Pescaia, Tombolo Campo Regio e Tombolo Giannella, nel Comune di Orbetello. Per tutti questi progetti è prevista l’immediata cantierabilità e la conclusione dei lavori entro il 30 giugno. Mentre prosegue la realizzazione delle opere già programmate negli anni scorsi, voglio far notare che dei 2,5 milioni di euro investiti dalla Regione Toscana con il Documento operativo 2021 oltre la metà sarà utilizzato nelle nostre coste. Questa è la dimostrazione concreta dell’attenzione della Regione al tema del recupero e del riequilibrio della fascia costiera maremmana”.

Così la consigliera regionale Donatella Spadi commenta con soddisfazione gli interventi nel territorio maremmano previsti dal Documento operativo per il recupero e il riequilibro della fascia costiera e annunciati questa mattina dal presidente Giani e dall’assessore all’ambiente Monni.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button