Attualità

Arcille e Campagnatico: don Marius fa il suo ingresso come nuovo parroco

Il vescovo Rodolfo presiederà le due celebrazioni

Sono confermate per sabato 7 novembre, alle 18, e domenica 8 novembre, alle 17, le celebrazioni per l’ingresso ufficiale del nuovo parroco don Marius Balint, rispettivamente nelle comunità di Arcille e di Campagnatico.

Alla luce del nuovo Dpcm, che colloca la Toscana in fascia gialla, nulla cambia rispetto alle celebrazioni liturgiche e alle attività pastorali, salvo le attenzioni già in atto: distanziamento, rispetto della capienza massima stabilità per ciascuna chiesa, obbligo di indossare mascherina che copra naso e bocca, igienizzazione delle mani e degli ambienti al termine di ogni celebrazione od incontro.

Sarà il vescovo Rodolfo a presiedere entrambe le celebrazioni. Nel frattempo, a fronte dell’incertezza di queste giornate, don Marius nei giorni scorsi, ha già provveduto a compiere il rinnovo delle promesse sacerdotali e il giuramento dinanzi al Vescovo, nella cappella dell’Episcopio, alla presenza del vicario generale e del cancelliere vescovile, e la firma dei decreti di nomina. Nel corso delle celebrazioni ad Arcille e Campagnatico avranno luogo gli altri segni: la lettura del decreto di nomina, la presentazione del parroco alle due comunità, l’aspersione dell’assemblea con l’acqua benedetta, la processione verso i luoghi che caratterizzeranno il servizio di don Marius: alla porta della chiesa, al battistero; al confessionale; al tabernacolo dove è custodita l’Eucaristia e la consegna della sede presidenziale, da dove cioè ogni giorno il sacerdote presiede la Messa.

Don Marius, 35 anni, è originario di Buhusi (Romania). Dopo un’esperienza di tipo monastico, ha chiesto di essere accolto come seminarista nella nostra Diocesi, dove ha compiuto tutto il percorso della formazione, che lo ha portato a ricevere l’ordinazione sacerdotale il 28 giugno 2014. In questi sei anni ha svolto servizio di vice parroco a Roselle e Batignano. E’ assistente dell’Unitalsi-sottosezione di Grosseto e consigliere spirituale nel movimento di spiritualità coniugale Equipe Notre Dame.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button