“Tra storia e fede”: ecco il documentario sulle bellezze del cuore della città

Dopo l’avventura che ci ha portati alla ‘Scoperta dei segreti delle Mura Medicee’, la Group 013PK presenta un nuovo viaggio della troupe di EsploranDoc nel cuore della città di Grosseto: “Tra storia e fede”.

Immagini straordinarie e inedite, girate con l’ausilio di camere fisse e su droni, accompagneranno gli spettatori tra i luoghi della fede e della storia, viaggiando nel tempo grazie alle preziose testimonianze archeologiche dei musei e dei tesori della Diocesi. Un percorso unico e suggestivo alla riscoperta della città.

Questo secondo documentario verrà presentato pubblicamente con la proiezione del 15 marzo, dalle 17.30, nella sala del cinema del centro commerciale Aurelia Antica. Il Comune invita tutta la città a partecipare agli eventi, per un documentario che racconta di una Grosseto sorprendente e affascinante, della sua storia e dei suoi luoghi sacri, e dei tesori in essi contenuti. La location delle riprese comprende piazza Dante, il Teatro degli Industri, la Cattedrale di San Lorenzo, la chiesa di san Francesco, la chiesa di san Giovanni Decollato (Misericordia), la chiesa di san Pietro, il Museo archeologico e d’arte della Maremma, il Museo Lab, il Museo della collezione Roberto Ferretti, il Museo della collezione diocesana.

“Come amministrazione comunale, non possiamo che evidenziare quanto il lavoro dell’equipe fornisca un duplice servizio alla nostra città – sottolineano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla cultura e vicesindaco Luca Agresti -. Fornisce un interessante quadro storico del nostro centro cittadino, regalandoci anche punti di vista inediti e sorprendenti, come quelli ripresi dall’alto, con l’aiuto dei droni. In più, riesce a valorizzare la nostra città, illuminandola di ulteriore fascino, ricordando e ricordandoci ancora una volta di quante bellezze, risorse e potenzialità siano in essa conservate”.

”Ringraziamo il sindaco di Grosseto, l’amministrazione comunale, la Provincia, l’Istituzione Le Mura, gli enti pubblici che hanno condiviso la nostra proposta culturale, utile ed improntata anche alla valorizzazione di Grosseto e della Maremma, luogo ricco di storia, arte e cultura – spiega Marco Barzanti di Group 013PK -. E ringrazio il team di EsploranDoc per l’impegno profuso e lo splendido lavoro svolto, nelle persone di Edoardo Tamburini, operatore alle camere fisse, Alessandro La Spina, operatore al drone, e Raffaele Papa, alla direzione della fotografia, montaggio e regia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top