Pubblicato il: 8 Marzo 2017 alle 12:47

AttualitàColline del FioraColline Metallifere

La Tirreno – Adriatico parte da Monterotondo e passa da Manciano: i divieti alla circolazione

Venerdì 10 marzo, i territori di Manciano e Monterotondo Marittimo saranno interessati dal passaggio della gara ciclistica professionistica Tirreno – Adriatico (terza tappa Monterotondo Marittimo – Montalto di Castro).

Manciano

Durante il passaggio dei ciclisti a Manciano, dalle 13 alle 15.30, non sarà possibile immettersi o transitare sulla strada provinciale 159 Scansanese, nel tratto da Montemerano in direzione di Scansano; sulla strada provinciale 10 della Follonata, nel tratto da Montemerano a Catabbio; sulla strada provinciale 22, nel tratto da Catabbio in direzione di Sovana.

Non è possibile, dunque, mettersi in viaggio in questi orari.

Monterotondo Marittimo

Attraverserà anche i territori geotermici la Tirreno – Adriatico.

Una competizione di altissimo livello che porterà grandi campioni a percorrere le nostre strade – commenta soddisfatto il sindaco di Monterotondo Marittimo, Giacomo Termine: siamo orgogliosi di ospitare ancora una volta la Tirreno-Adriatico e quest’anno di farlo con la partenza della terza tappa. La corsa sarà trasmessa in diretta televisiva e promossa da numerose testate giornalistiche. Per Monterotondo sarà una bella vetrina. Le immagini girate sul territorio per seguire la corsa, porteranno nelle case di tanti cittadini i paesaggi unici e di grande fascino di Monterotondo“.

Il Cosvig, Consorzio per lo sviluppo delle aree geotermiche, come lo scorso anno si occuperà della regia organizzativa.

Nel frattempo, il Comune ha emesso l’ordinanza sul traffico veicolare: in occasione della Tirreno-Adriatica, venerdì 10 marzo, dalle 6 del mattino alle 16, è vietata la sosta in tutti i parcheggi del centro urbano, in via Garibaldi, Aiuccia, Solferino, Aldo Moro, nei parcheggi del centro socio-sanitario e nel piazzale del palazzetto.

Nel parcheggio sotto le scuole di via Garibaldi il divieto entra in vigore dalle 15 di giovedì 9 marzo s fino alle 16,00 di venerdì 10 marzo.

Inoltre, dalle 8 alle 14 di venerdì 10 marzo sarà istituito il divieto di transito su via Garibaldi e via Solferino. Dalle 10.30 fino alle 14 di venerdì 10 marzo è istituito il divieto di transito anche su via Matteotti e su tutta la strada regionale 398, da piazza Cheli verso Massa Marittima.

Pitigliano

La tappa della Tirreno-Adriatico transiterà anche in un percorso che interesserà il comune di Pitigliano in tutto il perimetro del masso tufaceo, da Sovana passando per la fantastica terrazza panoramica della Madonna delle Grazie, per poi risalire in direzione del territorio di Manciano e uscire successivamente dalla provincia di Grosseto verso il Lazio.

L’arrivo della carovana dei ciclisti è previsto intorno alle 15 e, naturalmente, il traffico veicolare subirà interruzioni e forti rallentamenti.

Roccastrada

Le due ruote della Tirreno-Adriatico attraverseranno anche quest’anno Ribolla. La tappa toccherà la frazione roccastradina fra le 12 e le 12.30 lungo la Strada provinciale 31, nel tratto dalla Collacchia, al centro abitato di Ribolla, e la Strada provinciale 20, dall’abitato di Ribolla verso località Castellaccia. Il passaggio della gara ciclistica comporterà la chiusura provvisoria della viabilità sulle due arterie interessate dalle 11 alle 13 circa, per consentire il transito di tutti i partecipanti e i veicoli al loro seguito.

I tratti interessati dalla limitazione provvisoria del traffico saranno presidiati dalla Polizia municipale e da altre forze dell’ordine, coadiuvate se necessario da volontari. Nel periodo di chiusura, il transito sarà consentito soltanto ai mezzi di soccorso e delle stesse forze dell’ordine.

Il passaggio della Tirreno-Adriatico – afferma Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada – sta diventando un appuntamento fisso e un’occasione di promozione territoriale attraverso lo sport e l’inserimento in un circuito nazionale e internazionale consolidato e di prestigio, sia per l’organizzazione che per il livello dei partecipanti. Continueremo a sostenere iniziative di questo genere e a valorizzare nuove occasioni di turismo sportivo, grazie anche al coinvolgimento delle associazioni locali”.

Per ulteriori informazioni sulle variazioni alla viabilità, è possibile contattare la Polizia Municipale di Roccastrada al numero 0564.561232.

Massa Marittima

La Tirreno-Adriatico toccherà anche Massa Marittima

Per permettere lo svolgimento della corsa, venerdì 10 marzo, dalle 11.20 alle 12.20, in seguito ad ordinanza del Prefetto, saranno chiuse alla circolazione veicolare le seguenti strade: la Strada provinciale 151 Massa Marittima, la Strada regionale 439 Sarzanese Valdera dal bivio di Ghirlanda fino al confine con la provincia di Pisa, e la Strada provinciale 49 Accesa.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su