Pubblicato il: 25 Agosto 2019 alle 14:31

Cultura & SpettacoliGrosseto

Dilettando fa tappa a Marina di Grosseto: undici esibizioni al Porto della Maremma

Il Porto della Maremma ospiterà, lunedì 26 agosto, a partire dalle 21, la settima puntata della trasmissione

Dopo quattro anni Dilettando torna a Marina di Grosseto nell’ultima tappa dell’edizione 2019, prima della fase finale.

Il Porto della Maremma ospiterà, lunedì 26 agosto, a partire dalle 21, la settima puntata della trasmissione di Toscana Tv e Siena Tv, più frizzante e divertente dell’estate, condotta da Carlo Sestini, insieme ad uno stuolo di collaboratori.

La terrazza del porto della Maremma farà dunque da cornice a questo evento voluto da Maurizio Marraccini, agente generale di Generali Italia e presidente del Circolo nautico Maremma, che gode della collaborazione della Società del Porto che l’ha sostenuta logisticamente, consentendole l’allestimento nei suoi spazi.

Sarà una serata degna di essere vissuta non solo in tv, ma soprattutto dal vivo – spiega Carlo Sestini perché prevede un programma ricchissimo con tante forme artistiche dilettantesche e la presenza di un personaggio come Andy Bellotti nel ruolo di ospite ed incursore, assieme a ben quattro vallette; il gradito ritorno di Ilenia Garofalo, Giada Ciarpi, Lindsay La Mantia e, per la prima volta un questo ruolo, Sara Maestosi, vincitrice nel 2013 della finalissima”.

Vedremo dunque quale, tra le undici esibizioni in gara, strapperà l’ultimo biglietto disponibile per la finalissima del 7 settembre a Grosseto, aggiudicandosi la puntata, e quali invece andranno in semifinale, il 29 agosto a Follonica o il 2 settembre a Campagnatico, conquistando uno dei rimanenti premi.

Con Generali Italia – è il commento di Maurizio Marraccini abbiamo voluto regalare una serata come Dilettando a Marina di Grosseto, perché mancava da troppi anni e non era giusto privarla della visibilità che una tale serata-trasmissione consente. Un grazie alla società del Porto per avermi supportato e per aver creduto, anche fuori dalla propria programmazione estiva, nel valore di un tale progetto artistico con sicure ricadute di marketing territoriale”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su