CronacaGrossetoIn evidenza

Diecimila euro di verbali contro i commercianti abusivi a Marina di Grosseto

La lotta all’abusivismo commerciale continua, così come quella alla contraffazione. Il tutto a tutela dei commercianti locali e di chi vive e lavora nelle frazioni balneari rispettando le regole, anche in un momento economico molto complesso ed emergenziale come quello che stiamo vivendo.

Proseguono i controlli sul litorale, spiagge e lungomare, da parte della Polizia Municipale di Grosseto che nella mattinata di venerdì, mentre si trovavano a Marina di Grosseto in servizio in borghese, sono stati avvicinati da due cittadini extracomunitari che hanno tentato di vendere, proprio agli agenti della Pm, capi di abbigliamento contraffatti.

Due i verbali staccati, da 5mila euro ciascuno, oltre al sequestro della merce dei commercianti abusivi.

“I controlli – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Sicurezza e alla Polizia municipale Fausto Turbanti – continueranno quotidianamente nel periodo estivo, nonostante il fenomeno dell’abusivismo commerciale nel Comune di Grosseto si sia drasticamente ridotto nel tempo da quando questa Amministrazione comunale ha istituito nel 2016 il Nucleo operativo sicurezza dedicato anche a questo tipo di controlli. Non abbassiamo la guardia, perché è necessario mantenere il risultato”.

 

Immagine di repertorio

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button