Cronaca

Fermato ad un posto di blocco e sorpreso con piede di porco in auto: denunciato

L'episodio è accaduto a Scansano

Nei giorni scorsi, i Carabinieri di Scansano hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco, residente a Scansano, per possesso di oggetti atti ad offendere.

Lo straniero era alla guida della sua auto quando, alla vista di un posto di blocco sulla Strada Provinciale 159, ha effettuato delle manovre per evitare di essere fermato. I movimenti non sono passati inosservati ai Carabinieri che lo hanno invece raggiunto e controllato.

L’uomo, che viaggiava insieme ad un suo connazionale e ai familiari, è apparso da subito nervoso, per cui i militari hanno deciso di perquisire la vettura. All’interno del portabagagli i Carabinieri hanno trovato un piede di porco di cui il marocchino non ha dato giustificazioni circa il possesso, motivo per cui è scattata la denuncia. Lo strumento è stato sequestrato.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button