Pubblicato il: 18 Agosto 2015 alle 19:01

CronacaGrosseto

Ruba una bici ad un turista: denunciato minorenne

Ha rubato una bici, ma è stato scoperto dalla Polizia ed è stato denunciato.

Il protagonista della vicenda è un 16enne moldavo.

Subito dopo il furto, accaduto nella mattinata di venerdì scorso a Marina di Grosseto, la sala operativa della Questura di Grosseto ha diffuso agli agenti una nota per far scattare le ricerche di una mountain bike blu, di marca Trek e con la sella bianca.

Verso le 8.30 di Ferragosto, mentre percorreva piazza De Maria, a Grosseto, una Volante ha notato un giovane che stava portando a mano una bicicletta identica alla descrizione di quella rubata.

A quel punto, gli agenti hanno fermato il ragazzo per identificarlo, ma era privo di documenti.

In merito al possesso della bici, il giovane ha dichiarato di averla acquistata il giorno prima nei pressi della stazione da uno straniero a lui sconosciuto, probabilmente di origine marocchina, al prezzo di 60 euro, ma la spiegazione non ha convinto gli uomini della Volante.

Quindi, la Polizia ha contattato il proprietario della bici, un turista piemontese in vacanza in Maremma, che si è recato immediatamente in Questura con una foto del veicolo e la copia della denuncia già sporta.

L’uomo ha subito riconosciuto la sua bici e ha dichiarato agli agenti che, durante il pomeriggio del giorno del furto, aveva notato in centro, a Grosseto, questo stesso veicolo guidato da un giovane, al quale aveva intimato di fermarsi, ma che poi, essendo quest’ultimo riuscito a fuggire controsenso in una strada, non era riuscito a inseguirlo con il suo camper.

Il 16enne è stato denunciato a piede libero per il furto della bici, ma anche perché trovato in possesso di documenti di identità non intestati a lui, ed è stato segnalato alla Prefettura perché aveva addosso 0,30 grammi di hashish.

La bicicletta è stata riconsegnata al turista piemontese che ha espresso nei confronti della Polizia la massima riconoscenza, congratulandosi per aver subito recuperato il proprio mezzo, permettendogli di proseguire la vacanza senza brutti ricordi.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su