CronacaGrossetoIn evidenza

Blitz dei Carabinieri in un palazzo abbandonato: denunciati sei clandestini, saranno espulsi

Nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato ieri mattina con l’obiettivo di monitorare i luoghi maggiormente interessati dallo spaccio di stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Grosseto hanno denunciato in stato di libertà 6 cittadini marocchini, irregolari sul territorio nazionale.

Nel corso di una perlustrazione in via dei Barberi, i militari dell’Arma hanno controllato uno straniero che si aggirava con fare sospetto nei pressi della Cittadella dello studente. Durante il controllo, i Carabinieri hanno notato che altri due uomini, alla loro vista, si erano dati alla fuga rifugiandosi negli edifici abbandonati di via dei Barberi, nei pressi dell’argine dell’Ombrone, nella zona della Saracina.

Immediatamente, sono state inviate sul posto quattro pattuglie dell’Arma che, insieme all’unità cinofila della Stazione dei Carabinieri dell’Aeronautica Militare di Grosseto, hanno ispezionato i palazzi, all’interno dei quali sono stati controllati altri sei uomini che vivevano in pessime condizioni igienico sanitarie.

Due degli uomini controllati sono stati trovati in possesso rispettivamente di 1.200 e 300 euro in contanti, suddivisi in banconote di piccolo taglio e presumibilmente di provenienza illecita. Le somme di denaro sono state sequestrate.

Nei confronti dei 6 uomini sono state avviate le procedure per l’espulsione.

Il servizio effettuato nella giornata di ieri rientra nell’incremento dei controlli da parte dei Carabinieri nelle zone di degrado e maggiormente interessate dalla presenza di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button