CronacaGrosseto

Prende a calci un distributore e ruba le sigarette: smascherato dalle telecamere e denunciato

L'episodio è avvenuto a Grosseto

Perfetta conoscenza del territorio, delle persone che vivono sullo stesso, intuito e, ancora una volta, utilissima, la presenza di telecamere di videosorveglianza: questi gli elementi che hanno consentito agli agenti delle Volanti della Questura di Grosseto di rintracciare un cittadino rumeno di 36 anni, denunciato all’autorità giudiziaria per furto aggravato.

La persona in questione era stata immortalata, la notte del 26 aprile, dalle telecamere poste all’esterno di una tabaccheria in viale Giusti: l’uomo ha preso a calci la macchina distributrice di tabacchi, riuscendo ad impossessarsi di un notevole quantitativo di sigarette per poi darsi alla fuga.

Gli agenti delle Volanti, però, una volta visionate immagini presentate dal tabaccaio in sede di denuncia, non ha avuto dubbi, riconoscendo immediatamente l’autore del furto, sia dai tratti somatici che dai capi di abbigliamento indossati quella notte.

Rintracciato, gli agenti hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, dove è stata rinvenuta parte della refurtiva che è stata sequestrata.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button