Tentano di rubare in una macchina: scoperti da un automobilista di passaggio

Sono stati scoperti da un’automobilista mentre stavano per rubare in una macchina, quindi sono stati bloccati dalla Polizia e denunciati.

I protagonisti della vicenda, accaduta questa notte a Grosseto, sono due tunisini di 35 anni.

Un uomo, a bordo di un auto, ha notato i due uomini mentre si aggiravano con fare sospetto intorno ad alcune macchine parcheggiate nella zona tra via Ximenes e piazza De Maria.

L’automobilista ha rallentato la marcia della sua vettura e si è accorto che uno dei due malviventi aveva già infilato la mano all’interno di una station wagon. A quel punto, ha chiamato la Polizia.

Una volta scoperti, i due stranieri si sono allontanati immediatamente, ma una Volante dalla Polizia li ha scoperti e bloccati pochi minuti dopo.

I due uomini sono stati perquisiti: addosso avevano svariate lampade portatili, una dei quali indossata in testa, oltre ad arnesi atti allo scasso.

Portati in Questura, i due tunisini, già noti alle forze dell’ordine per precedenti reati, sono stati fotosegnalati e denunciati all’Autorità giudiziaria per tentato furto, porto di arnesi atti allo scasso e violazioni del T.U. sull’Immigrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Top