CronacaFollonica

Sfugge ad un controllo dei Carabinieri di fronte alla scuola e si rifugia in un bar: bloccato e denunciato

Il giovane è stato raggiunto da un ulteriore provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Con l’inizio dell’anno scolastico, i Carabinieri hanno avviato una serie di controlli nei pressi delle scuole, a tutela degli studenti e degli istituti.

E’ così che i militari della compagnia di Follonica hanno denunciato un pregiudicato marocchino di 26 anni.

Il giovane è stato notato in compagnia di un connazionale nei pressi della scuola elementare “Rodari”.

La presenza ingiustificata dei due stranieri ha indotto i Carabinieri ad effettuare un controllo, a cui i giovani si sono sottratti dandosi alla fuga: uno dei due, che si era nascosto all’interno di un bar, è stato bloccato e condotto in caserma per accertamenti, dove è emerso che a suo carico era pendente un provvedimento di espulsione emesso nel 2015 dalla Questura di Salerno.

Per questo, oltre alla denuncia per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato, il giovane è stato raggiunto da un ulteriore provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button