Pubblicato il: 6 Ottobre 2017 alle 14:26

AmiataCronaca

Entrano in una casa, si fanno la doccia, si tagliano i capelli e poi rubano: inchiodati dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno denunciato tre cittadini extracomunitari per furto all’interno di un appartamento.

In particolare, i militari della stazione di Castel del Piano, al termine di una mirata attività investigativa, sono riusciti a risalire agli autori di un furto in abitazione avvenuto nei giorni scorsi nel paese amiatino.

Si tratta di tre cittadini extracomunitari, due tunisini e un marocchino, di età compresa tra i 20 e i 40 anni, residenti uno a Massa, uno nel comune di Pisa e uno senza fissa dimora, di cui uno solamente con precedenti specifici.

Nel corso del minuzioso sopralluogo eseguito presso l’abitazione dai militari dell’Arma, è stato accertato che gli autori del furto, oltre a utilizzare i servizi igienici e la doccia, si erano anche tagliati i capelli rasandoli con delle lamette nella parte laterale.

Considerato anche il tipo di refurtiva rubata (profumi, indumenti, stoviglie, utensili da cucina e coperte), oltre a vari elettrodomestici, l’attenzione dei Carabinieri è stata quindi indirizzata verso i cittadini extracomunitari che solitamente occupano abusivamente un capannone industriale in stato di abbandono nella località Pian del Ballo.

A conferma di questa circostanza, i servizi di controllo e osservazione predisposti dai militari hanno consentito di individuare i tre cittadini denunciati, due dei quali risultati anche con lo stesso tipo e colore dei capelli, recentemente tagliati e rasati, trovati nel bagno dell’abitazione.

Portati in caserma, i tre uomini non hanno potuto far altro che ammettere la loro colpevolezza.

La refurtiva, risultata in gran parte utilizzata dai tre ladri, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

I tre sono stati denunciati per furto alla locale Procura.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su