Pubblicato il: 29 Marzo 2019 alle 10:42

Costa d'argentoCronaca

Costruiscono in un’area protetta: tre persone denunciate per abusivismo edilizio

E’ stato convalidato dal Gip il sequestro che i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Orbetello hanno effettuato nell’ambito di un’operazione volta alla repressione del fenomeno dell’abusivismo edilizio, in cui hanno sequestrato una proprietà situata nel comune di Monte Argentario, nella quale erano in corso lavori edili senza alcuna autorizzazione.

L’area, tutelata dal punto di vista paesaggistico e dichiarata già dal 1958 di notevole interesse pubblico, considerato il suo grande pregio naturalistico e paesaggistico, è ulteriormente vincolata dalla normativa europea in quanto riconosciuta Sic e Zps dalle direttive Habitat ed Uccelli.

Sono stati sequestrati un immobile ed un’area di circa 1000 mq., risultati di proprietà di una società straniera che ha sede legale nella Repubblica Ceca e sono stati denunciati all’autorità giudiziaria un cittadino italiano e tre cittadini cechi.

Gli accertamenti dei Carabinieri Forestale proseguono per acquisire ulteriori indizi.

 

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su