Orbetello comune cardioprotetto: saranno installati defibrillatori sul territorio

La Croce rossa italiana ha promosso un progetto per la cardioprotezione del territorio del comune di Orbetello.

In particolare il centro storico di Orbetello, il quartiere di Neghelli, lo Scalo, Fonteblanda e Talamone. Sono previsti corsi e lezioni, in particolare di Blsd (supporto vitale di base in caso di arresto cardiaco), sull’utilizzo del defibrillatore mobile, sul massaggio cardiaco. E’ prevista anche l’installazione di colonnine con Dae (defibrillatori portatili) nei centri suddetti.

Vengono coinvolte le proloco della zona, l’associazione dei commercianti, come quella del centro storico di Orbetello e le proloco. Una prima riunione è stata fissata per venerdì 18 gennaio, alle 16, nella sede della Cri cittadina, in via Gioberti, nel centro storico di Orbetello. Parteciperà un esperto della materia, Emanuele Moretti, della Cri di Follonica.

Per la Cri di Orbetello curano questo intervento Carmine De Francesco e Mauro Pasquarelli. Soddisfatto il presidente della Cri Michele Casalini, che evidenzia l’importanza della prevenzione sanitaria sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top