Politica

Crisi Mabro, Fratelli d’Italia: “Il Consiglio regionale vota all’unanimità la Prodi Bis. Ora si muovano le istituzioni”

Fabrizio Rossi, consigliere di Fratelli d’Italia al Comune di Grosseto, interviene sulla situazione dei lavoratori della Mabro:

Ritardi su ritardi, se 2/3 dei lavoratori vogliono la Prodi Bis, il 100% del consiglio regionale ha votato la mozione presentata dai consiglieri regionali di Fratelli D’Italia, Giovanni Donzelli, Paolo Marcheschi e Marina Staccioli del gruppo misto – dichiara Fabrizio Rossi -. Ora il governatore Rossi, anziché polemizzare con le lavoratrici che sono preoccupate per il loro futuro, utilizzi l’ultimo brandello di credibilità per porre fine alla ‘sua creatura’ targata Barontini e si adoperi per salvare l’azienda che l’imprenditore pratese, sponsorizzato dai vertici regionali, sta finendo di distruggere. Non ci posso essere più tatticismi o infingimenti di sorta. La regione Toscana certifichi il fallimento delle sue scelte e, insieme a Provincia e Comune di Grosseto, si adoperi affinché l’attuale proprietà esca di scena“.

La disciplina del decreto legislativo 8 luglio 1999 n. 270 garantirebbe un periodo transitorio nel quale si potrebbe aprire qualche spiraglio per una nuova soluzione, volta a salvaguardare l’occupazione e le famiglie coinvolte – conclude l’esponente di Fratelli d’Italia -. Regione e Fidi Toscana ci svelino il ruolo delle fiduciarie che stanno dietro ad Abbigliamento Grosseto. Dicano alle vestaglie azzurre e a tutta la città quale sarà il loro futuro e da quale parte stanno“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button