Castiglione della PescaiaNotizie dagli Enti

Turismo: presenze in crescita a Castiglione della Pescaia. Comune protagonista alla Bit di Milano

Numeri alla mano in fatto di presenze, il fuori stagione castiglionese del 2015 ha confermato le più rosee aspettative, tracciando una strada chiara verso un crescente sviluppo turistico.

A spingere sull’acceleratore, forti delle esperienze di questi ultimi anni, sono il sindaco Giancarlo Farnetani e l’assessore al turismo Pier Paolo Rotoloni, che hanno stilato un calendario di appuntamenti a carattere internazionale a cui Castiglione non mancherà di certo.

Le iniziative in cui il paese maremmano esporrà le proprie peculiarità e le bellezze territoriali, unite all’offerta turistica del comparto di accoglienza, saranno in primis la Bit di Milano, che si svolgerà dall’11 al 13 febbraio: una manifestazione di respiro internazionale, capace di raccogliere intorno a se operatori turistici da tutto il mondo, oltre ad un vasto numero di visitatori, viaggiatori, testate stampa, televisioni e siti web dedicati.

Il passo successivo è rappresentato dalla Borsa del turismo sportivo, che si terrà nel mese di aprile a Montecatini. Questa è la vetrina di più grande interesse per la promozione turistica a carattere sportivo.

Puntiamo molto sull’attrattiva delle manifestazioni sportive – spiega il sindaco -. Con le nostre ‘Giornate europee dello sport’, che si sono svolte dal mese di maggio a quello di giugno, abbiamo incrementato le presenze turistiche totali: nel 2013 erano pari a 261.503, mentre nel 2015 sono salite a 313.564. Anche le associazioni di categoria ci hanno supportato e hanno creduto nei nostri progetti di promozione territoriale e sportiva, che non si fermano certo qui: dati gli importanti risultati raggiunti, contiamo di essere presenti a tutti quegli appuntamenti capaci di raccontare a livello internazionale il nostro paese“.

Ma gli impegni dell’amministrazione castiglionese sul fronte turismo non finiscono qui; si continua infatti con la 56^ edizione del salone nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre, una manifestazione legata alle imbarcazioni e alle forme di turismo che più si accordano a questo modo di interpretare il mare e le vacanze.

Infine, l’appuntamento che concluderà la campagna di promozione castiglionese si terrà a Rimini, per la 53^ edizione della Ttg dal 13 al 15 ottobre, una delle più importanti piazze di affari legate all’industria del turismo in Italia, finalizzata a far conoscere i prodotti e i servizi favorendo l’incontro tra operatori del settore turismo.

A Castiglione i numeri parlano chiaro – conclude l’assessore Rotoloni -. La nostra stagione balneare, da luglio ad agosto, ha avuto in questi anni incrementi importanti: dalle 758.342 presenze del 2013 fino alle 829.882 del 2015, senza contare il fuori stagione, che da settembre a ottobre ha totalizzato le 286.943 presenze del 2015 a discapito delle 193.300 del 2013. Tutti numeri che danno ragione alla nostra politica di promozione turistica: ancora una volta dunque scegliamo d’investire in visibilità, partecipando ai più grandi eventi di respiro internazionale dedicati al turismo in Italia“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button