Home Costa d'argento Un nuovo campo da basket in paese: è stato intitolato a tre giovani cestisti scomparsi

Un nuovo campo da basket in paese: è stato intitolato a tre giovani cestisti scomparsi

Inaugurazione a Porto Santo Stefano

di Redazione
0 commento 55 views

Porto Santo Stefano (Grosseto). Alla presenza di tanti giovani atleti, è stato inaugurato a Porto Santo Stefano il nuovo playground di Sant’Andrea.

La struttura conosciuta come “Campo Babbucci” è un campo da basket costruito alla fine degli anni Settanta, nato come campo a servizio della scuola media “Giuseppe Mazzini”, durante gli anni ha ottenuto una sua indipendenza dal complesso scolastico in quanto veniva utilizzato dai ragazzi come campo da gioco nell’arco di tutto l’anno.

I lavori

E’ da sempre un ritrovo per i giovani e, per questo, l’amministrazione comunale ha ritenuto necessario riqualificarlo con interventi di restyling e di messa a norma contro gli infortuni accidentali. E’ stata così realizzata una nuova pavimentazione in gomma, con lo stesso materiale del campo di gioco sono state coperte anche le parti laterali, sono stati realizzati due gradoni per permettere ai ragazzi di avere un posto dove sedersi e posare le borse e gli indumenti, installato un impianto di illuminazione e nuovi canestri nell’area di gioco. I lavori sono stati realizzati secondo il progetto redatto dall’ufficio tecnico comunale ed hanno richiesto in tutto un investimento economico a carico del bilancio comunale di circa 80mila euro.

Il campo è stato intitolato a tre giovani atleti giocatori di basket, prematuramente scomparsi, che durante la cerimonia l’assessore Michele Vaiani, che ha curato la realizzazione del progetto, ha voluto ricordare con commozione: si tratta di Pietro Dalmazzi, Daniele Gabrielli e Pietro Ballini.

Parole di riconoscenza l’assessore ha voluto rivolgere anche a tutti coloro che hanno mantenuto viva la tradizione cestistica nella comunità e all’Argentario Basket, che oggi con tanto impegno porta avanti l’attività agonistica con ottimi risultati.

Nell’occasione il sindaco Arturo Cerulli, presente con la sua Giunta, nel ringraziare quanti si sono adoperati per la realizzazione di questo nuovo campo, ha ricordato quanto in questo anno l’amministrazione comunale ha lavorato nel settore sportivo: dal campetto di Porto Ercole già aperto, ai progetti in via di definizione sul campo sportivo, alla piscina con la nuova copertura, alla sistemazione del palazzetto con il rifacimento del tetto e l’insonorizzazione dell’ambiente.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy