Home Costa d'argento Tornano nelle scuole le conferenze sul Palio Marinaro

Tornano nelle scuole le conferenze sul Palio Marinaro

di Redazione
0 commento 3 views

Si fa sempre più stretto il connubio tra il Palio Marinaro dell’Argentario ed i bambini. Dopo il concorso di disegno e fotografia, “Il Palio con gli occhi di un bambino” che tanto interesse sta suscitando tra i ragazzi, tornano, dopo la positiva esperienza avviata lo scorso anno, le Conferenze sul Palio tenute nelle scuole di Porto S.Stefano da storici, esperti e protagonisti della regata di Ferragosto.

Il Palio entra nelle scuole” questo il titolo dell’iniziativa che l’Ente Palio Marinaro intende ripetere anche quest’anno. Due saranno le conferenze che si terranno con gli alunni delle classi quarte delle scuole elementari: il 6 maggio alle 11:30 presso le elementari dell’Appetito e l’8 maggio sempre alle 11:30 al plesso del Pianetto. I ragazzi potranno conversare con i rappresentanti dell’Ente Palio, approfondire ogni aspetto della manifestazione, ascoltare i racconti di ex vogatori. Interverranno agli incontri il sindaco Arturo Cerulli, il parroco Don Sandro Lusini, il delegato al Palio Alessandro Roncolini, il Capitano Ente Palio Roberto Verdile, Claudia Casalini, Mario Ballini, Gualtiero Della Monaca, Michele Giovani, Renzo Fanciulli, Riccardo Manzoni, Gabriele Rosi, Sergio Schiano.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy