Pubblicato il: 8 Gennaio 2013 alle 18:52

AmbienteAmiataCastiglione della PescaiaColline del FioraCosta d'argentoFollonicaGrosseto

Coseca: online i calendari e i manuali 2013 della raccolta porta a porta

Sono online i calendari e i manuali dei rifiuti 2013 del porta al porta.

Sul sito di Coseca (www.coseca.it), nella sezione “Sistemi di raccolta”, è possibile consultare e scaricare tutti i materiali informativi dei comuni in cui è attivo questo servizio di raccolta dei rifiuti: Grosseto, Follonica, Scarlino, Monte Argentario, Castel del Piano, Pitigliano, Sorano e Castell’Azzara.

Accogliendo i suggerimenti e le segnalazioni dei cittadini, i calendari del 2013 sono stati resi ancora più semplici e di facile lettura grazie all’inserimento di tabelle esplicative sulle modalità e i tempi di raccolta, i numeri utili da contattare, i servizi messi a disposizione per la raccolta dei rifiuti speciali e le indicazioni dei centri di raccolta comunali.

Da quest’anno, inoltre, ad ogni giorno del calendario è stato abbinato sia il colore del rifiuto da smaltire (rosso per l’indifferenziato, verde per il vetro, bianco per la carta, blu per il multimateriale, viola per pannoloni e pannolini e marrone per l’organico) sia la scritta del rifiuto, così da chiarire in modo ancor più evidente le modalità e i giorni di raccolta cui ogni cittadino deve attenersi.

“Il calendario e il manuale sono due strumenti molto importanti per gli utenti del porta a porta – spiega il presidente di Coseca, Roberto Valentee anche quest’anno abbiamo accolto le segnalazioni e i suggerimenti dei cittadini per offrire loro un servizio sempre più efficiente e accurato. L’auspicio è che ognuno si attenga alle poche e semplici regole da seguire, così da garantire una buona differenziazione dei rifiuti e il conseguente aumento della percentuale di raccolta differenziata”.

Oltre al calendario, riveste grande importanza anche il manuale dei rifiuti “Così Dove”, in cui sono riportati in ordine alfabetico oltre 400 tipologie di materiali e le corrette modalità di smaltimento. Nelle prossime settimane verrà consegnata anche la fornitura annuale di sacchi, con modalità differenti da Comune da Comune che saranno comunicate ai cittadini nei prossimi giorni.

Infine, visitando il sito internet www.coseca.it è possibile prenotare il ritiro gratuito di ingombranti, sfalci e potature, compilando il modulo presente nella sezione “Ritiro ingombranti”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su