CinemaColline MetallifereCultura & Spettacoli

“La desiderata Pia…cuore di pietra”: il cortometraggio proiettato a Ravi Marchi

In occasione del settecentenario della morte di Dante Alighieri, la Commissione pari opportunità di Gavorrano – prendendo spunto da un’idea progettuale condivisa e coordinata dalla Commissione provinciale pari opportunità – ha promosso una serie di eventi su una delle figure femminili più amate e al tempo stesso discusse della Divina Commedia.

Si tratta della Pia dei Tolomei, già tanto cara e celebrata nel territorio di Gavorrano, anche per le strette connivenze con il territorio.

Il primo appuntamento è per giovedì 29 luglio, alle 21 a Ravi Marchi – in occasione di “Pirite in corto, la rassegna cinematografica in miniera” – dove verrà proiettato il cortometraggio “La desiderata Pia…cuore di pietra”, del regista Marco Zurri, realizzato dall’associazione Nuova Pro Loco Gavorrano in collaborazione con la Commissione pari opportunità di Gavorrano.

Il cortometraggio, realizzato nelle vie del vecchio borgo di Gavorrano, ha visto coinvolti molti cittadini dell’intero territorio comunale che, coordinati dall’asociazione Nuova Proloco, hanno partecipato con entusiasmo alle riprese.

La Commissione ringrazia l’associazione Nuova Proloco Gavorrano per aver accolto subito il progetto, per la dedizione, l’impegno dedicato nella realizzazione del cortometraggio.

Oltre alla proiezione del cortometraggio, nel contesto minerario interverranno anche gli studenti dell’istituto comprensivo “Falcone e Borsellino” di Gavorrano, con un’esposizione di lavori e dipinti realizzati proprio in occasione del settecentenario della morte del poeta toscano.

Farà inoltre da cornice alla serata la mostra dei dipinti dell’artista “Il Martello”, alias Loreno Martellini.

Il secondo appuntamento è invece previsto per lunedì 9 agosto, nel centro storico di Caldana, dove, grazie alla collaborazione dell’associazione Mutuo Soccorso, verrà replicato l’evento con l’esposizione lungo le vecchie vie del borgo dei dipinti dell’artista Loreno Martellini e dei ragazzi delle scuole del comprensivo di Gavorrano.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button