Pubblicato il: 18 Settembre 2019 alle 11:06

AmiataSalute

Nove nuovi soccorritori di livello avanzato: concluso il corso della Misericordia

Inoltre, è stato pubblicato il bando per il servizio civile universale

Nella serata di martedì, a Cinigiano, davanti alla commissione composta dal direttore del corso, Luigi Galassi, dal medico del 118, Antonio Dello Sbarba, e dal delegato della Federazione regionale, Guglielmo Bertini, 9 cittadini hanno brillantemente superato l’esame di soccorritore di livello avanzato che si è svolto presso la Misericordia.

Siamo fieri di questi ragazzi – commenta il formatore della Misericordia, Guglielmo Bertini, sia io, che i miei collaboratori Gianfranco Pignattai e Simona Quattrini. Ci hanno chiesto di effettuare questo corso e sono stati assidui, hanno dimostrato entusiasmo e passione nel fare del volontariato per aiutare le persone che hanno bisogno. Noi siamo sempre disponibili a iniziare nuovi corsi, appena si raggiunge un numero minimo di adesioni”.

La passione che trasmettono i nuovi soccorritori – aggiunge Luigi Galassi, Governatore della Misericordia di Cinigiano – ci indica che abbiamo intrapreso la strada giusta. Ci auguriamo che questo sia di buon auspicio per il nostro movimento, che necessita sempre più di risorse umane per far fronte alle richieste provenienti anche da altre associazioni della provincia. Auguro quindi un buon servizio ai nuovi volontari Federica Bellacchi, Gianni Bellacchi, Tommaso Fattoi, Cristina Garosi, Elodye Giomarelli, Deanna Moscadelli, Rodica Duta, Stefania Rusci e Laura Tassi“.

Anche il sindaco di Cinigiano Romina Sani si congratula con i soccorritori: “Grazie per aver scelto di dedicare il vostro tempo a questa importante causa. Avere sul territorio un numero sempre più elevato di persone preparate che sanno come intervenire nel caso dell’emergenza significa dare un grandissimo contributo alla comunità in termini di sicurezza e di prevenzione“.

Inoltre, è stato pubblicato il bando per il servizio civile universale: per la Misericordia di Cinigiano sono disponibili due posti. Chi fosse interessato può recarsi presso la sede operativa della Misericordia, dove verranno fornite tutte le informazioni necessarie.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su