GrossetoNotizie dagli Enti

La Polizia Municipale a lezione dalla Federazione motociclistica italiana

Al via i corsi di formazione per gli agenti

E’ in pieno svolgimento il corso di formazione per gli agenti motociclisti della Polizia Municipale di Grosseto. Organizzato dal Comune con la Federazione motociclistica italiana, ha ad oggetto lezioni frontali teorico-pratiche sulle tecniche di guida motociclistica. Dopo le giornate dedicate alle sessioni in aula, è iniziata questa mattina la parte pratica.

L’obiettivo del corso è quello di rendere gli agenti più consapevoli, in modo da poter gestire anche un maggiore controllo del mezzo. Non si tratta di un semplice addestramento, ma di una vera e propria formazione volta ad affrontare tutti gli aspetti, anche i più innovativi. Per esempio, lo studio della fisiologia consente ai corsisti di capire cosa succede nell’organismo, a cominciare dal cervello per arrivare fino ai muscoli, nel momento in cui stanno guidando la moto: conoscere l’affaticamento mentale ancor prima di quello fisico consente di gestire al meglio il turno lavorativo.

E’ la prima volta che viene svolta questa tipologia di formazione in Italia per la Polizia Municipale, preceduta solamente da quella già svolta per i Carabinieri. I partecipanti sono circa 30, divisi in due corsi per garantire il regolare svolgimento dell’attività lavorativa quotidiana. Lo svolgimento dei corsi è previsto al piazzale del Madonnino “guida sicura” e in strada.

Siamo la prima amministrazione comunale in Italia ad aver concluso l’accordo con la Federazione motociclistica italiana per questo tipo di corso, che rappresenta una grande opportunità per i nostri agenti – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Polizia municipale Fausto Turbanti, sia per l’efficienza dell’attività del personale, sia per la maggiore tutela della sicurezza del lavoro, perché un motociclista formato ha minori probabilità di infortunarsi. Il corso è tenuto da istruttori e collaboratori della Federazione, ma il ruolo di Raffaele Prisco, coordinatore della direzione tecnica della Federazione motociclistica italiana, rappresenta il perno della formazione, sia in federazione che all’esterno, come in questo caso. Ringraziamo, dunque, il presidente della  Federazione motociclistica italiana Giovanni Copioli e Raffaele Prisco per la disponibilità con cui mettono le proprie preziose competenze al servizio della nostra amministrazione“.

“Dopo la firma del Protocollo di Intesa, con il Comune di Grosseto abbiamo avviato subito un intenso piano di collaborazione che trova applicazione nei corsi dedicati agli Agenti di Polizia Municipale”, spiega il Presidente FMI Giovanni Copioli. “Ringrazio il Sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’Assessore alla Polizia municipale Fausto Turbanti che hanno creduto nel progetto e si sono subito attivati per rendere operativi i corsi di formazione degli Agenti, i quali hanno il fondamentale compito di garantire la sicurezza dei cittadini. Per noi è significativo che l’Amministrazione di un capoluogo di Provincia decida di affidarsi alla FMI per questo tipo di iniziative, testimoniando così la qualità dei corsi di formazione della Federazione”.

“Ad aprile i corsi di formazione per gli Agenti della Polizia Municipale di Grosseto sono iniziati con la parte teorica ed entro metà maggio si concluderà la parte pratica”, afferma il Coordinatore della Direzione Tecnica FMI, Raffaele Prisco. “Gli Agenti stanno dimostrando grande interesse verso i contenuti proposti dal corso, che per alcuni aspetti sono innovativi e all’avanguardia. La formazione, infatti, non deve concentrarsi esclusivamente sulla tecnica di guida ma deve spingersi oltre analizzando aspetti che potrebbero sembrare collaterali e sono invece di grande importanza. Ne sono un esempio le basi della fisiologia e alcuni principi di psicologia”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button