Castiglione della PescaiaNotizie dagli Enti

Turismo: continuano i corsi di formazione per gli uffici dell’Ambito Maremma Nord

Dopo il primo incontro a Massa Marittima, il secondo appuntamento si è svolto martedì 3 marzo a Castiglione della Pescaia

L’Ambito turistico Maremma Area Nord, che riunisce otto Comuni della Provincia di Grosseto – Castiglione della Pescaia, Follonica, Gavorrano, Massa Marittima, Montieri, Monterotondo Marittimo, Roccastrada e Scarlino – si sta preparando per la prossima stagione turistica con una serie di incontri formativi per gli operatori degli uffici d’informazione e accoglienza turistica (Iat) dei Comuni.

La formazione, per la quale l’Ambito ha designato capofila il Comune di Massa Marittima, punterà soprattutto sulle tecniche di comunicazione, le strategie di marketing territoriale e sulla capacità di “raccontare” il territorio e le esperienze che qui si possono vivere, attraverso una serie d’incontri in aula ed un “eductour” che toccherà ciascun comune dell’Ambito Maremma Area Nord.

Dopo il primo incontro a Massa Marittima, il secondo appuntamento si è svolto martedì 3 marzo a Castiglione della Pescaia.

Nella sala convegni del Museo civico archeologico “Isidoro Falchi” di Vetulonia si è parlato della rete Musei di Maremma e della varie strategie di marketing turistico legate all’offerta museale e culturale del territorio con Sonia Pallai, a seguire visita al museo e all’area archeologica Poggiarello Renzetti. Infine, visita guidata alla Diaccia Botrona e alla Casa Rossa Ximenes insieme all’assessore al turismo e alla cultura del Comune di Castiglione della Pescaia Susanna Lorenzini.

I prossimi appuntamenti sono previsti martedì 10 marzo a Monterotondo Marittimo e Monteri, martedì 31 marzo a Gavorrano e Roccastrada, mentre giovedì 27 marzo, alle 21, si torna a Castiglione della Pescaia nella sala del Consiglio comunale per l’incontro “Noi, strumenti per raccontare la bellezza”, dialogo con il giornalista Emilio Casalini, e, infine, mercoledì 8 aprile Follonica e Scarlino.

La formazione viene realizzata a cura del Centro Studi turistici di Firenze in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana.

Nella foto: i partecipanti davanti alla Casa Rossa Ximenes

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button