GrossetoNotizie dagli Enti

Protezione Civile: al via la due giorni di corsi organizzati dal Comune

Durante i due giorni, verranno trattati numerosi argomenti, come il problema degli incendi

Una due giorni di formazione, informazione e aggiornamento organizzata dalla Protezione Civile del Comune di Grosseto, per favorire il miglior coordinamento possibile nell’ambito di temi delicati come la gestione del rischio, le attività di comunicazione in emergenza, le attività di supporto del Comune al sistema regionale antincendi boschivi.

Ha presto il via oggi, nell’aula magna del Polo universitario di Grosseto, la due giorni di incontri e formazione predisposta dal servizio di Protezione Civile comunale, in collaborazione con Dream Italia Società Cooperativa di Arezzo. Il corso si inserisce nella necessità di confrontarsi anche sul nuovo Piano di emergenza comunale di Protezione Civile per il rischio di incendi boschivi.

Durante i due giorni, verranno trattati numerosi argomenti, come il problema degli incendi nelle aree di interfaccia, i modelli e gli scenari di intervento, compiti e funzioni del Centro operativo comunale (Coc), la comunicazione in emergenza, le indicazioni per la popolazione.

“Si tratta di un momento essenziale di aggiornamento – hanno dichiarato il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Protezione Civile Riccardo Megale in occasione del loro saluto ai partecipanti – per coordinarci insieme e farci trovare sempre pronti a fronteggiare possibili emergenze, specialmente in questa stagione. Una vera e propria full immersion di condivisione di buone pratiche e attività che possono rivelarsi decisive nel momento in cui dovessero verificarsi incendi anche di vasta portata, a cui partecipano, oltre al personale comunale, anche rappresentanti del Parco della Maremma, della Prefettura, della Questura, della Protezione Civile provinciale, del Consorzio di Bonifica, dei Vigili del Fuoco e delle associazioni di volontariato“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button