“Progetto agricoltura”: corsi professionali gratuiti per chi lavora in campagna. Ecco come iscriversi

Sono aperte le preiscrizioni ai corsi di formazione professionale gratuiti riservati agli operatori del settore agricolo e agrituristico. Nasce a Castiglione della Pescia il “Progetto agricoltura: campagne castiglionesi“, interamente finanziato dall’amministrazione comunale.

«Il nostro territorio, da sempre vocato all’agricoltura e in seguito adattato al turismo – spiega l’assessore Federico Mazzarello, anche nella nota che sta arrivando nelle case degli agricoltori -, offre ancora infinite possibilità di sviluppo legate al settore primario. Come amministratore penso che dobbiamo essere i primi alleati degli agricoltori, mettendo in condizione coloro che continuano ad investire nel settore di poterlo fare nel migliore dei modi, dando qualsiasi tipo di supporto possibile».

«Le difficoltà nel mondo agricolo sono infinite – prosegue Mazzarello gli ingenti danni che l’instabilità climatica provoca alle colture, la globalizzazione dei mercati che poco tutela la stagionalità dei prodotti e, non ultimo, l’annoso problema degli ungulati che quotidianamente decimano i raccolti dei nostri agricoltori ci hanno dato l’input per elaborare questa iniziativa».

Questo progetto, interamente finanziato dall’amministrazione comunale, ha visto la fattiva collaborazione delle associazioni di categoria, le quali saranno partner e braccio operativo dell’iniziativa.

«Gli ambiti sui quali le amministrazioni comunali possono agire nel settore agricolo – sostiene l’assessoresono purtroppo pochi e per questo abbiamo ideato e finanziato il progetto, che vuole essere un primo passo anche per sensibilizzare altre amministrazioni a fare nuove iniziative a sostegno del settore primario».

Il “Progetto agricoltura: campagne castiglionesi” offrirà la possibilità agli agricoltori residenti nel territorio comunale di partecipare gratuitamente ad una serie di corsi professionali obbligatori (nuovi o rinnovi) come, ad esempio, sicurezza sul lavoro, sicurezza delle trattrici agricole, patentino per i fitofarmaci, gestione delle piscine degli agriturismi, oltre a quelli sulla fattoria didattica o sull’accoglienza turistica. Grazie alla collaborazione con le associazioni di categoria sono stati finanziati anche seminari gratuiti per sviluppare la conoscenza e le possibilità per la partecipazione ai bandi Psr e alle misure Leader per il reperimento delle risorse a vantaggio delle aziende agricole.

«A tal proposito – continua l’assessore all’agricoltura e al patrimonio – mi preme ricordare che come amministrazione ci siamo aggiudicati definitivamente il finanziamento per il “Progetto in-Etruria” e siamo entrati nella definitiva graduatoria per la misura 7.5 legata allo sviluppo del “Turismo rurale”: progetto quest’ultimo presentato dall’ufficio agricoltura del Comune ed in attesa di rifinanziamento regionale».

«La formazione – conclude Mazzarello spazierà anche in ambito della ristorazione e per lo sviluppo di circuiti enogastronomici legati alle peculiarità della nostra terra. Saranno infatti organizzati seminari a tema sul settore olivicolo, vitivinicolo e si potranno apprendere le ultime novità in ambito di enogastronomia e di sviluppo turistico legato al cibo».

Tutti coloro interessati possono ricevere informazioni o effettuare la preiscrizione presso l’ufficio Patrimonio – Agricoltura del Comune di Castiglione della Pescaia dal dottor Fabio Menchetti, responsabile e referente del progetto, o telefonare al numero 0564.927137 o inviare un’e-mail al’indirizzo f.menchetti@comune.castiglionedellapescaia.gr.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top