Pubblicato il: 2 Maggio 2019 alle 9:59

AttualitàGrosseto

Scomparsa Enrica Tognazzi: il cordoglio di istituzioni e associazioni

Non avrei mai voluto scrivere questi pensieri, perché sei convinto che certe persone, anche per quello che hanno fatto per gli altri, siano immortali”.

A dichiararlo è Carlo Sestini, presidente dell’Avis provinciale di Grosseto.

“Come uomo ho avuto la fortuna di incrociare la mia strada con quella di Enrica Tognazzi, presidente del Comitato per la Vita, che ricevette il testimone da un altro grande presidente e amico, Silvio Battistini – spiega Sestini -. Donna scalfita dalla malattia, ma mai piegata ad essa, Enrica è stata per tutti i grossetani un esempio di perseveranza e forza, ma anche una grande maestra di vita, insegnando loro il valore assoluto della solidarietà, dell’altruismo, del donarsi e di donare agli altri per il solo piacere di farlo. Con il Mercatino, ha forgiato intere generazioni. Bambini che hanno scoperto e apprezzato, come un gioco, quella fantastica gara di solidarietà che ha portato tanti vantaggi ai nostri malati oncologici“.

“Oggi il Comitato, vero e proprio patrimonio collettivo, perde la sua guida, ma sono convinto che, partendo dai suoi insegnamenti, sarà capace di perpetuarne gli intendimenti e i progetti. A mio nome e a quello di tutti i donatori di sangue della provincia di Grosseto, persone di grande sensibilità e altruismo, rivolgo un pensiero affettuoso ai familiari di Enrica e a tutto li Comitato per questa perdita immane – termina Sestini -. Grazie Enrica per quello che hai donato, per quello che hai insegnato e per ciò che sei stata. E’ un onore aver condiviso con te una parte della mia vita“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su