Scuola

Scuola, al via la terza convocazione per le supplenze dei docenti: “Assegnato l’80% dei posti”

Rimane un 20% di posti disponibili che sarà oggetto della convocazione della terza chiamata

Dopo le prime due convocazioni, avvenute dal 9 al 12 settembre e dal 15 al 19 settembre, sono state assegnate oltre 550 supplenze. Un risultato importante che conferma il lavoro fin qui svolto“.

A dichiararlo è Michele Mazzola, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Grosseto.

“Rimane un 20% di posti disponibili che sarà oggetto della convocazione della terza chiamata che si svolgerà dal 22 al 24 settembre. L’auspicio è di completare le assegnazioni con quest’ultima chiamata – spiega Mazzola -. È tuttavia possibile che il 25 settembre risultino ancora disponibili alcune supplenze nei plessi collocati nelle zone della provincia più difficili da raggiungere. In questo caso interverremo immediatamente con i dirigenti scolastici per ulteriori convocazioni. I posti disponibili che assegneremo durante questa settimana sono distribuiti su tutti gli ordini e gradi delle scuole, per questo martedì la chiamata è rivolta al personale docente delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie, mentre mercoledì e giovedì la chiamata è rivolta al personale delle scuole secondarie di primo e secondo grado“.

Il calendario della convocazione e il dettagliato delle disponibilità vengono regolarmente pubblicate e aggiornate sul sito dell’ufficio provinciale, al link https://www.ufficioscolasticogrosseto.it/

“Colgo l’occasione per ringraziare i dirigenti scolastici e il personale dell’Ufficio scolastico provinciale che in questi giorni sta lavorando senza interruzione per riuscire a garantire il funzionamento di una procedura complessa e articolata – termina Mazzola -. Un ringraziamento particolare va alle organizzazioni sindacali per la collaborazione e il fattivo contribuito che stanno garantendo”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button