Pubblicato il: 11 Maggio 2017 alle 17:13

AmbienteColline del Fiora

Convenzione tra Consorzio di Bonifica e Colline del Fiora: “Strumento di tutela del territorio”

Firmata a Pitigliano, nella sede dell’Unione dei Comuni Colline del Fiora, la nuova convenzione tra il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud e le Colline del Fiora.

Per il Consorzio presenti il presidente Fabio Bellacchi e i tecnici che seguono sul territorio i vari interventi. Per l’Unione dei Comuni, il sindaco di Pitigliano, Pier Luigi Camilli, delegato dal presidente Carla Benocci, sindaco di Sorano.

La convenzione è uno strumento per intervenire sui territori, previsto dalla Legge regionale 79/2012, molto efficace ed innovativo per rispondere ai problemi del territorio.

Una collaborazione che ha dato buoni risultati e che valorizza la professionalità degli operatori delle Unioni dei Comuni che da anni operano nei vari territori.

Quella firmata oggi a Pitigliano è una delle prime convenzioni che si siglano tra Consorzi ed Unioni dei Comuni in Toscana.

Un’occasione di presenza sul territorio e di buona collaborazione tra gli Enti – ha sottolineato il presidente Fabio Bellacchie l’esperienza fatta già nel 2016 dimostra la bontà di questo strumento e della collaborazione avviata“.

Mi piace sottolineare – ha aggiunto ancora Bellacchila disponibilità dell’Unione dei Comuni Colline del Fiora ad operare sul territorio con professionalità e progetti mirati e concreti. L’Unione è diventata un vero e proprio punto di riferimento per il Consorzio”.

Soddisfatto dell’accordo rinnovato a nome dell’Unione anche il sindaco Pier Luigi Camilli, che vede in questa convenzione “uno strumento per rispondere ai bisogni del territorio, alle richieste dei cittadini e in prospettiva anche a valorizzare il ruolo delle Unione dei Comuni stesse, che vogliono essere sempre più parte operativa della manutenzione, bonifica e tutela del territorio“.

E’ chiaro – ha concluso Camilli – che questa nuova collaborazione è anche garanzia per il futuro di chi lavora nelle Unioni dei Comuni”.

Le zone interessate alla convenzione sono quella di Pitigliano, Sorano e Manciano.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su