Pubblicato il: 28 Gennaio 2019 alle 9:36

FollonicaScuola

Istruzione, formazione e apprendimento degli adulti: se ne parla in un convegno

Il Comune di Follonica, in collaborazione con la Regione Toscana e con il Cpia 1 Grosseto, ha organizzato per venerdì primo febbraio, a partire dalle 9.00, alla Fonderia 1, il convegno dal titolo “Istruzione, formazione e apprendimento permanente degli adulti“, un incontro per illustrare e discutere dello sviluppo per l’acceso alle opportunità di apprendimento e lavoro.

Il convegno, dedicato appunto alla formazione, si inserisce in un gruppo di tre appuntamenti, il primo dei quali è stato dedicato all’istruzione e si è svolto il 29 ottobre scorso, e l’ultimo, nel quale si parlerà invece di lavoro, si svolgerà il prossimo 15 marzo.

Questa giornata di studio – dichiara l’assessore Barbara Catalaninasce con l’obiettivo di approfondire alcuni focus specifici sui cambiamenti nell’istruzione degli adulti e la necessità di sviluppare competenze chiave per formare nuove figure professionali più rispondenti alle nuove esigenze della società e del mondo del lavoro“.

In questo quadro – continua l’assessoresi propone di costruire un raccordo tra istruzione e formazione in età adulta, le autonomie locali e il mondo del lavoro, valutando la possibilità di dare vita a un laboratorio territoriale finalizzato alla rilevazione dei bisogni formativi e alla progettazione di interventi in materia di istruzione e formazione in età adulta“.

Lo scopo fondamentale – conclude Barbara Catalani è la possibilità di intercettare la domanda di istruzione e di formazione, andando per esempio ad ampliare la percentuale degli adulti diplomati“.

Durante la prima parte dei lavori, coordinati dall’assessore Barbara Catalani come rappresentante del Comune di Follonica per la Conferenza zonale dell’istruzione Colline Metallifere, saranno presentati spunti di riflessione e quadri normativi del nostro contesto territoriale. Dopo la pausa per un buffet, i lavori si concluderanno intorno alle 14.30 con l’illustrazione della proposta del laboratorio per la costituzione della Rete di servizio territoriale per l’istruzione e formazione degli adulti a cura del Cpia 1 Grosseto.

A seguire saranno aperti i lavori della tavola rotonda su: “Definire politiche atte a sostenere e incentivare l’istruzione e la formazione degli adulti nella provincia di Grosseto, al fine di specificare ruoli e risorse dei soggetti interessati alla futura Rete territoriale”, alla quale parteciperanno il sindaco di Follonica Andrea Benini, il presidente della Provincia di Grosseto e sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il sindaco di Arcidosso Jacopo Marini, Patrizia Martini, per il Cpia 1 Grosseto, Daniela Giovannini, del Polo Bianciardi di Grosseto, Nunziata Squitieri, del “Leopoldo II di Lorena”, Anna Rita Borelli, dell’Istituto superiore di Follonica, Marta Bartolini, dell’Istituto superiore “Lotti” di Massa Marittima, Laura Cappuccini, del Centro per l’impiego, e Fabrizio Boldrini, per la Società della Salute.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su