GrossetoSalute

L’errore nell’ecografia ostetrico-ginecologica: se ne parla in un convegno a Grosseto

Un congresso dedicato all’errore in ecografia ostetrico-ginecologica e a come imparare dall’errore stesso per migliorare la condotta clinica.

È in programma venerdì 25 e sabato 26 novembre, a partire dalle 9.30, all’hotel Granduca di Grosseto. E’ organizzato dall’Associazione italiana di medicina fetale, di cui è presidente Enrico Colosi, direttore della rete della gravidanza fisiologica della Asl Toscana sud est, con il patrocinio della Società italiana di ecografia ostetrico-ginecologica e dell’Associazione ostetrici e ginecologi ospedalieri italiani.

Il tema, che sarà discusso dagli esperti dell’Azienda, da professionisti provenienti dalla Toscana e da altre regioni italiane, tra cui anche esperti di medicina legale, è di grande importanza e attualità.

Gli errori nell’esecuzione di un’ecografia fetale – spiegano gli organizzatorio durante un esame pelvico fanno parte del lavoro del ginecologo, sono un elemento indesiderato che può causare anche contenziosi medico-legali. Vogliamo confrontarci con i maggiori esperti per capire come diminuire gli errore, limitarne le conseguenze, soprattutto non ripeterli e imparare dagli errori stessi a migliorare la nostra condotta clinica”.

All’apertura dei lavori, sarà presente la Direzione aziendale.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button