Pubblicato il: 9 Maggio 2017 alle 10:44

Castiglione della PescaiaSalute

Malattie del fegato ed epatite C: gli esperti delle patologie epatiche a convegno in Maremma

I maggiori esperti delle patologie epatiche si ritroveranno mercoledì 10 e giovedì 11 maggio a Grosseto, per la XVII riunione annuale degli epatologi toscani,  l’associazione che raccoglie specialisti esperti di malattie del fegato, che operano nei principali ospedali della Toscana.

Quest’anno, per la sede dell’incontro annuale è stata scelta la Maremma e l’evento è in programma all’hotel “L’approdo” a Castiglione della Pescaia, dove i lavori si apriranno il 10 maggio alle 14.

Il tema scelto per questa edizione è l’epatite C, le complicanze e le patologie correlate, le nuove frontiere per il trattamento di questa grave e, purtroppo, molto diffusa malattia, le sfide terapeutiche per il futuro. Ha, infatti, collaborato all’organizzazione dell’evento anche l’Unità operativa complessa di Malattie infettive dell’ospedale Misericordia di Grosseto.

Il programma

L’apertura dei lavori è affidata al direttore delle Malattie infettive del Misericordia, dottoressa Cesira Nencioni.

La prima sessione, a cui è dedicato tutto il pomeriggio di mercoledì 10, dalle 14 alle 18.30, si intitola “Hcv un patogeno da eradicare” ed è incentrata sugli aspetti epidemiologici dell’epatite C, sulle terapie antivirali e sui trattamenti più diffusi nella lotta al virus.

Le tre sessioni successive, dalle 9 alle 17.30 di giovedì 11, sono dedicate alla complicanze della cirrosi epatica post epatite C, alle nuove sfide terapeutiche, per concludersi con un approfondimento sul trattamento del l’epatocarcinoma e sul trapianto di fegato.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su