Attualità

“100 donne per tutte”: Lorella Ronconi relatrice in un convegno europeo

La grossetana porterà il punto di vista delle donne disabili

Lorella Ronconi, ideatrice della campagna #solounminuto impegnata nella difesa dei diritti delle persone con disabilità, partecipa come relatrice al convegno “100 donne per tutte, 10 anni dalla Convenzione di Istanbul, 7 anni di buio, la ratifica”, in programma martedì 11 maggio, dalle 14.30 alle 17.30, in live streaming sulla piattaforma Zoom.

Si tratta di un convegno di grande spessore con la partecipazione di molte donne che stanno tracciando la strada per una presenza di grande qualità nei vari ambiti del vivere pubblico: istituzioni, informazione, sanità, cultura, arte e comunicazione. Il convegno è promosso dall’associazione “L’abbraccio del Mediterraneo”, presieduta da Arianna Pigini, con il patrocinio del Parlamento europeo e della Commissione europea. Offre il saluto di benvenuto la presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen. Tra gli invitati il presidente del Consiglio Mario Draghi e la ministra per le Pari opportunità Elena Bonetti.

Lorella Ronconi interviene sul tema “La nuova strategia rafforzata sui diritti delle persone con disabilità della Commissione” ed è l’unica testimonial e ambassador per quanto riguarda le politiche sulla disabilità in Italia e in Europa. Il diritto di vivere senza violenza viene declinato nel focus di Ronconi attraverso la situazione specifica delle donne disabili.

La partecipazione al convegno arriva dopo che la storia di Lorella Ronconi e delle sue battaglie sociali è stata inserita, insieme a quella della campionessa grossetana Silvia Giannetti, in un’importante pubblicazione promossa dall’associazione L’Abbraccio del Mediterraneo, il libro “100  Donne per tutte” uscito in occasione della Giornata internazionale della donna dell’8 marzo. Ora una nuova occasione di riflessione sulle questioni di genere, il convegno organizzato in modalità online per superare le difficoltà dovute alla distanza e alla pandemia.

Con la presenza di Lorella Ronconi tra i relatori, le due testimonial grossetane selezionate nel libro dell’Abbraccio del Mediterraneo diventano ancora di più un punto di riferimento per gli osservatori europei. Ma sarà un vero onore per la città di Grosseto solo quando la lotta per i diritti che promuovono riceverà risposte concrete. Il premio peggiore sarebbe il tributo di un onore che dura solo il tempo di un applauso.

La partecipazione al webinar è gratuita. Per iscrizioni e registrazioni https://zoom.us/webinar/register/WN_zCJuh8_qRc6KrXeO2B2rIg

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button