EconomiaGrosseto

Apertura di nuove attività nel centro storico: in arrivo i contributi del Comune

A breve la pubblicazione dell'avviso

L’amministrazione comunale di Grosseto intende sostenere il tessuto economico della città attraverso una misura volta alle aziende di commercio in sede fissa e di artigianato che hanno avviato o avvieranno l’attività negli anni 2021, 2022, 2023 nel centro storico.

Sarà infatti possibile usufruire di un contributo pari all’ammontare dei tributi comunali dovuti e regolarmente pagati per l’anno d’imposta cui si riferisce l’avvio o il mantenimento dell’attività.

“L’amministrazione comunale intende sviluppare una politica di sostegno del tessuto economico della città – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alle attività produttive Riccardo Ginanneschi con misure di supporto alle nuove aziende, ma anche alle imprese penalizzate dall’emergenza sanitaria, che ha richiesto il blocco dell’esercizio delle attività per lunghi periodi di tempo”.

Lo stanziamento per l’erogazione del contributo sarà di 10.000,00 euro iniziali e sarà riconosciuto, oltrechè agli avvii, anche agli ampliamenti di superficie di attività già avviate, nonchè a trasferimenti di attività che abbiano una più ampia superficie di vendita di almeno 10 mq rispetto a quella dichiarata nel precedente locale.

Tutte le informazioni nell’avviso che sarà pubblicato a breve.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button